Ci sono ancora, anche se molto latitante

 

 

Ciao a tutti!

Inutile che mi dilunghi sulla mia latitanza, ne abbiamo già parlato, le giustificazioni sono sempre le stesse, poi l’estate a me non giova molto, purtroppo, a differenza di molti detesto il caldo e subisco una sorta di stato letargico che non fa parte di me.

Ne sono successe di cose in questo periodo, cose di cui qui non ho parlato e me ne rammarico perché sarebbe stato bello condividere attimo per attimo con voi, come facevo sempre, ma vediamo di rimediare!

Sono molto felice della nuova collaborazione che ho instaurato con Pamela, la ragazza che ha creato la nuova copertina per il quarto libro della mia saga, che è uscito il 7 luglio. Mi spiace davvero tanto non aver condiviso tutte le fasi con voi come mio solito.

Pamela si è occupata di ogni dettaglio della nuova copertina, ha soddisfatto ogni mia richiesta, persino quella di disegnare dietro descrizione la Falce del Destino della Terra, una delle Armi Sacre della mia saga.

Riporto dal testo:

Il bastone, di legno scurissimo, era nodoso e sembrava pulsare di vita. Tutto attorno a esso si avvolgeva un rampicante fitto di piccole foglie e minuscoli fiorellini, che scendendo si trasformava in poderose radici, le quali avvolgevano tra le spire una pietra nera e levigatissima dalla lama tagliente.

Ve la mostro.

 

 In questa immagine, invece, potete guardare per intero la nuova copertina.

 

 Ovviamente io la trovo stupenda, ma sono di parte, non potrei pensarla diversamente visto che ne ho scelto ogni singolo dettaglio.

La collaborazione con Pamela è nata per via della mia insoddisfazione nei confronti della precedente copertina, quella de Il Regno del Fuoco.

Non avevo nulla da ridire sulle immagini di sfondo o sul lavoro grafico, come sempre le avevo scelte io, ma il ragazzo che raffigurava Aidan non riuscivo a farmelo andare giù. Quando si realizzano copertine, giustamente, non si possono assolutamente utilizzare foto di attori e modelli famosi. Per lo più non sono disponibili e, quando lo sono, le pochissime reperibili per essere riutilizzate, hanno un costo di acquisizione talmente elevato che sarebbe follia anche solo pensarci.

Quindi tocca accontentarsi. Fosse stato un altro personaggio lo avrei anche fatto, ma per Aidan proprio non ce la facevo. Fondamentalmente il problema è che, sui siti royalty free, foto di bellissime donne ce ne sono a bizzeffe, mentre quelle dei maschietti sono alquanto insoddisfacenti, per non dire orrende. Buona parte dei modelli sono troppo vecchi per raffigurare uno dei miei personaggi, hanno quasi tutti un’aria da 40enne, che poco si confà a un personaggio 20enne, inoltre sono quasi tutti mezzi nudi e muscolosi. La mia è una saga fantasy e non vorrei qualche lettrice si illudesse di trovare il libro con i quarti di manzo, quindi preferisco evitare, inoltre, personalmente, trovo gli uomini grossi e muscolosi ributtanti, quindi non attribuirei mai e poi mai quella fisionomia a uno dei miei protagonisti.

Pamela, oltre che lavorare di grafica su fotomontaggi, ha anche la qualità di saper disegnare in iperrealismo e quindi, lavorando su un’immagine acquisita da un sito royalty free, di un tizio assolutamente anonimo, è riuscita a lavorare sul volto e sui capelli in modo da renderlo il più somigliante possibile alla mia visione di Aidan.

Vi mostro entrambe le copertine così potrete vedere la differenza.

Vecchia copertina

Nuova copertina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non so se qualcuno di voi che legge il blog, ma non segue Facebook, abbia ancora la versione della precedente copertina con l’Aidan vecchio, se desiderate aggiornarla vi sarà sufficiente aggiornare i vostri contenuti e dispositivi direttamente nella vostra sezione Kindle sul sito di Amazon, altrimenti, se non siete capaci, potete limitarvi a mandare una mail al servizio clienti Kindle richiedendo che vi inoltrino l’aggiornamento del file.

Io avevo richiesto a Kindle di mandare l’aggiornamento a chiunque avesse acquistato il libro, ma purtroppo loro non lo fanno, a meno che non venga richiesto dall’utente finale, poiché l’inoltro del file aggiornato farebbe perdere tutte le note e segnalibri. Presumo che, ormai, i lettori abbiano terminato da un pezzo la lettura, visto che il libro è uscito a fine gennaio e che non ci sia nessuno con la copertina vecchia che perderebbe il segno, ma purtroppo si sono rifiutati comunque di farlo, quindi dovrete occuparvene voi, a meno che l’Aidan vecchio non vi piaccia di più.

Per me è una vista intollerabile, ma ognuno ha i suoi gusti.

Non sono in grado di descrivervi il mio entusiasmo quando Pamela, che legge la saga e ne è appassionata, ha realizzato un disegno che raffigura Aidan e Celine all’interno del nuovo libro appena pubblicato, vi mostro anche questa.

 

Approfitto di questa piccola parentesi sui disegni inerenti alla saga per rammentarvi anche quelli realizzati da Shioren che potrete vedere nel suo blog nella sua tappa relativa al mio nuovo libro.

Il libro nuovo, come vi ho raccontato, è uscito il 7 luglio. Come sempre mi sono molto emozionata vedendolo balzare in classifica a poche ore dall’uscita. Sinceramente, per me, questa cosa non diverrà mai un’abitudine. Non riesco a capacitarmi dell’affetto dei lettori, del loro interesse e soprattutto del seguito che si è generato dalla pubblicazione, se me lo avessero detto 2 anni fa, quando mi accingevo a pubblicare il primo libro, non ci avrei mai e poi mai creduto.


Per chiunque di voi fosse rimasto all’oscuro della nuova pubblicazione eccovi il link.

IL REGNO DELLA TERRA

Come sempre il libro è disponibile solo su Amazon in esclusiva e leggibile in abbonamento da tutti gli iscritti al programma Kindle Unlimited.
La versione cartacea ancora non è disponibile, spero di poterla generare entro fine mese.
La gentilissima Alessia del blog La Corte sta realizzando, come per ogni testo, la mappa del Regno. Per motivi legati allo studio è stata rallentata, cosa che per quanto mi concerne va benissimo, è una cara amica e ognuno di noi ha la sua vita e i suoi impegni che vengono prima di tutto il resto, soprattutto quando poi sono legati a una cosa importante come l’università.
Per cosa concerne il file Kindle, come vi ho spiegato precedentemente per la copertina, non ci sono problemi perché aggiornabile, ma per cosa riguarda il libro cartaceo non esiste la possibilità di aggiornamento.
Poiché il libro fisico ha un costo non indifferente, visto anche il numero di pagine, mi sembrava profondamente scorretto nei confronti dei lettori mettere in vendita un’opera in cui mancava un pezzo. Certo la storia c’è tutta, come anche il resto dei contenuti supplementari, ma anche se si tratta di un piccolissimo dettaglio è giusto che il lettore abbia il prodotto nella sua interezza.

 

Al momento ho davvero tante cose che mi frullano per la testa e, sinceramente, cerco il più possibile di darmi una calmata anche per evitarmi un esaurimento nervoso.
Quando la stesura delle Cronistorie sarà conclusa darò corpo ad altre storie che ho tenuto nel cassetto e premono per uscire. Non usciranno Spin-off sulla saga nell’immediato, sento il bisogno di dare una voce a quei personaggi da troppo accantonati. Per rispetto nei confronti dei miei lettori e della saga ho atteso. Non me la sono sentita di scrivere due saghe insieme, temevo di non riuscire a tenere il giusto distacco tra l’una e l’altra e di “mischiare” i caratteri dei personaggi che, invece, devono essere ben differenziati.
Ho in programma un’altra saga fantasy, ma stavolta mi sposterò su un terreno intrigante: la protagonista sarà una cattiva. La storia parlerà di Lilin, una demone e il titolo del primo libro è già deciso: “Forte come la morte”. I riassunti di questi libri sono già stati scritti.
Ho inoltre in programma un romanzo rosa ambientato ai giorni nostri, anche di questo è già stato scritto il riassunto, sarà auto conclusivo e il titolo è: “La riscoperta del vero Amore”. Arrivati a fine libro il titolo avrà un grande significato.

Tutto è ancora in fase embrionale, poiché prima di tutto viene la saga in corso.

Però un altro segreto posso rivelarvelo… Per cosa concerne la futura saga fantasy ho già scelto la ragazza che comparirà in copertina. A essere onesta avevo già deciso mesi fa, ma ho atteso un po’ tanto per fare decantare l’idea. Il mese scorso però, tanto per stare sicura che la foto non venisse rimossa perché vecchia, mi sono premurata di acquistarla sul sito royalty free dove compro le immagini per le copertine. Ovviamente verrà poi rilavorata dalla grafica e modificata secondo le mie istruzioni, ma la base è già davvero ottima!

Ora passiamo alla vita di tutti i giorni.

Avete in programma delle ferie? Dove andrete? Siete già stati via?

Io sarò in ferie dall’ufficio nelle settimane centrali di agosto, ma non ho niente in programma. Gli alberghi in quel periodo costano davvero troppo e il campeggio manco a parlarne. A parte che odio gli insetti e il pensiero di dormire in tenda mi dà i brividi facendomi immaginare ragni giganti che mi aggrediscono mentre dormo. Scherzi a parte una vacanza, per me, deve essere relax totale e confort, non ho davvero voglia di ritrovarmi in un posto con docce comuni, letto per terra e fornelletto da campeggio, non sono per quel tipo di vacanza, se non ho soldi piuttosto resto a casa.

Staremo a vedere se riuscirò a trovare qualche offerta interessante per il periodo di settembre vicino al mio compleanno.

Direi che mi sono dilungata anche troppo e che, probabilmente, nessuno avrà voglia di leggersi tutta questa pappardella!!

In ogni caso vi abbraccio davvero tutti,

Laura.

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

il-regno-dellaria

LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1


Altr
i social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+

Annunci

22 thoughts on “Ci sono ancora, anche se molto latitante

  1. Cara Laura che bello leggerti!
    Io ti seguo sempre perchè spesso altri blog, come Shioren ade esempio, parlano di te e dei tuoi libri.
    Aspetto sempre il cartaceo dell’ultimo.
    Un abbraccio e buona vita, colma di soddisfazioni.
    Un forte abbraccio.

    Liked by 1 persona

  2. E su questo ti sbagli di grosso, sai, Laura? Di tuo, io mi leggerei anche un papiro di venti pagine in cirillico!! (tanto perché il geroglifico è troppo semplioce…). Scherzi a parte, mi sei mancata tantissimo, e non sto scherzando, lo sai… Ma sono contento che hai fatto tante cose inerenti il libro attuale, e che ti dedicherai anche ad altri progetti, a conclusione delle Cronistorie. Sono un tuo lettore affezionato, e non vedo di leggerti ancora. Nei progetti di letture estive ho il tuo quarto libro delle Cronistorie, poi Lady Jessica (che voglia di ritrovare Lady Abby…); poi…. le letture seguiranno il loro corso in maniera così, discordante, disomogenea… insomma,. mi farò cullare dal bisogno del momento, ecco! 😉
    Grazie per esserci! ❤
    Con affetto,
    Luca

    Liked by 1 persona

  3. Sì, la copertina del quarto è bella, la figura principale si fonde bene con lo sfondo. Anche quella del secondo. Sul nuovo Aidan non saprei, però è vestito tantissimo per stare nel deserto! 😀

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...