Quote Challenge, Day 1

1

Buongiorno a tutti,

buon lunedì e buona settimana!

Spero il vostro week-end sia andato bene! Il mio ottimamente, sabato ho comprato un po’ di roba nuova per la palestra e poi Federico ha cucinato la pasta, domenica invece sono andata sui prati a festeggiare il compleanno del mio collega Ezio. Si stava davvero bene, ci siamo messi sotto gli alberi all’ombra e c’era un venticello fantastico, pareva primavera più che estate, è stata una giornata bellissima.

Passo ora al post vero e proprio!

Faccio oggi un tag che ho in sospeso da parecchio e per il quale sono stata taggata da diverse persone che ringrazio: Franci, Tuttolandia, Franca, ILoveCapelliRicci, Irir&Periplo .

Le regole sono:

3 giorni

3 candidati al giorno

3 citazioni

Iniziamo!

Citazione numero 1

William Blake da: Auguries of Innocence

Vedere il mondo in un granello di sabbia,
e il paradiso in un fiore selvatico,
tenere l’infinito nel palmo della mano,
e l’eternità in un’ora.

To see a world in a grain of sand,
And a heaven in a wild flower,
Hold infinity in the palm of your hand,
And eternity in an hour.

Citazione numero 2

William Shakespeare Sonetto

Quando musica tu suoni, mia musica,
su quel beato legno che alle dita
gentili replica mentre conduci
la vibrante armonia che mi smarrisce,
quanto invidio quei tasti che in su e in giù
tenendo il cavo di tua mano baciano –
e dal raccolto le mie labbra escluse,
lì accanto, si fan rosse a tanta audacia.
Ben situazione e stato muterebbero,
purché tu le sfiorassi, con quei rapidi
in danza – e tu scorri sì che lieto
fai morto legno più che vive labbra.
Se tanta sorte hanno quegli sfrontati,
dà lor le dita, a me le labbra al bacio.

Citazione numero 3

Alfred Tennyson da: I Mangiatori di Loto

Dolce musica qui cade più soffice
Di petali da rose sopra l’erba,
Di rugiade notturne in acque ferme
Tra fosche mura in un passaggio lucido;
Più gentile si posa sullo spirito,
Che stanche ciglia su degli occhi stanchi;
E un dolce sonno strappa a cieli santi.
Qui giù c’è muschio fresco,
E l’edera vi striscia,
E i fiori persi piangon dentro il gorgo,
E il papavero pende, all’erto ciglio, torpido.”

 

Oggi nomino:

LeRecensioniDellaLibraia

DebLeggendoRomance

ComeNonSentirsiSoli

 

Buona giornata a tutti!

Laura.

 

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

il-regno-dellaria

LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Annunci

9 thoughts on “Quote Challenge, Day 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...