Buona Pasqua!

 

Buongiorno a tutti!

Desidero sfruttare la giornata per fare gli auguri a tutti voi!

Come state? Spero tutto bene. Che progetti avete per domani? Andrete sui prati? In caso spero da voi faccia bel tempo!

Io starò a casa, sto lavorando un sacco.

Quest’anno ho scelto la pastiera, niente colomba al pistacchio. Non si può avere tutto, o meglio: non si può mangiare tutto, o una cosa o l’altra!

E sì, esiste lo sgarro, e sì, esistono le feste, ma concedersi qualcosa è un conto, sfondarsi di cibo un altro.

Anche quando non sono ligia preferisco sempre fare delle scelte consapevoli, non sono di quelle persone che il giorno dello sgarro si deve sfondare a tutti i costi più che può.

A questo proposito vi racconto che ho appena iniziato un nuovo percorso. Lo sapete bene, voi che mi conoscete da tanti anni, che non mi sento mai davvero “arrivata”, che voglio sempre di più.

E così, dopo aver trascorso due anni nella consapevolezza di essere dimagrita e non essere più un’obesa, ho deciso che non mi basta più non essere una ragazza grassa, che voglio un corpo come mi piacerebbe fosse davvero. Ne ho parlato con il mio personal trainer e abbiamo iniziato insieme qualcosa di nuovo, una dieta fatta apposta per scolpire, perché finalmente vorrei le gambe che sogno.

Non è detto io raggiunga al 100% il mio obiettivo, ma almeno ci proverò e, come sempre, lo farò con tutte le mie forze.

Che cos’altro posso raccontarvi?

Sopra vi ho detto che non farò nulla in questi giorni di festa perché sto lavorando molto. A cosa mi sto dedicando?

Al mio nuovo libro che uscirà più o meno tra un mese.

Stavolta si tratta di un romanzo rosa contemporaneo, chi mi segue anche sul mio sito web Laura Rocca ne ha già sentito parlare.

Il libro si chiama “La scoperta del vero Amore” ed è una storia molto particolare, racconta infatti le vicende di Catherine, una ragazza obesa.

Se volete sapere di più vi invito a leggere questo post.

Intanto, per comodità, vi metto qui trama e copertina.

TRAMA

1 gennaio 2016

 

Caro diario,

perché faccio questa cosa idiota? Ah sì… Durante una delle mie serate dell’autocommiserazione, ho ingurgitato un pacco di biscotti ultra large, quelli con gocce di cioccolato, i migliori. Poi, l’istinto suicida mi ha spinto a salire sulla bilancia ed è stata la fine. Mi sono abbarbicata sul letto e ho preso il telecomando: volevo solo spegnere il cervello. Proprio in quel momento, è apparso l’intelligentissimo programma che mi ha dato questa idea.

«Sei infelice? Vorresti cambiare la tua vita?», ha detto il presentatore, come se si stesse rivolgendo a me. «Scrivi i tuoi obiettivi su un diario, le tue aspirazioni, cosa ti piace e ciò che detesti. Tutto diverrà più semplice e concreto. Riprendi in mano la tua vita!».

Ma torniamo a noi.

Mi chiamo Cat e ho ventisette anni, ma tu queste cose le sai già.

Quali sono i miei obiettivi?

Sembra una di quelle domande dementi che ti fanno ai colloqui di lavoro. Diciamo che al momento ho delle vane speranze: desidero qualche novità, qualche sorpresa che dia una svolta alla mia vita. Tanto so che a dicembre sarò qui ad augurarmi le stesse cose, e non ti odierò per aver riposto male le mie speranze.

Nel frattempo, però, ti prego, ti scongiuro, ti supplico: fammi svegliare con il corpo di Eva Herzigová. Compi il miracolo! Se proprio non puoi trasformarmi in una supermodella, fa almeno che il mio lavoro torni a rendermi felice e non sia una continua frustrazione.

In caso fossi colto da una generosità fuori dal normale, regalami lui, l’unico uomo di cui sia mai stata innamorata: Eli. Puoi anche impacchettarlo se vuoi; in realtà non sono una persona pretenziosa, quindi va bene anche senza fiocco. Vedi tu, insomma.

 

“Cosa cavolo sto scrivendo?”.

 Credo che questa prima pagina si concluderà qui, forse anche il diario.

Che esperimento inutile…


In caso possa farvi piacere qui trovate anche il trailer.

 

La canzone è una cover, la voce è della bravissima Arianna Palazzetti che ha accettato di collaborare con me per la realizzazione di questo video e alla quale sono gratissima!

Adesso mi rimetto a lavorare.

Ancora auguri a tutti voi e ai vostri cari!

Laura.

 

Annunci

10 thoughts on “Buona Pasqua!

  1. Auguri, cara Laura! Spero che tu e Federico abbiate trascorso una serena Pasqua insieme alle persone che amate di più! Io ho trascorso questa giornata con la famiglia, e domani starò tutto il giorno al campo con gli arcieri; infatti è stata organizzata una gara amatoriale con pranzo incluso. Ci sarà da divertirsi.
    Buona serata, cara Laura. Un abbraccio grande! ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...