30 Days Writing Challenge – Day 11

copertina

30-day-writing-challenge

Buongiorno a tutti!

Come procede la settimana? Spero tutto bene!

Oggi è il giorno 11 della challenge e mi appresto a rispondere all’odierna richiesta

Qualcosa per cui hai sempre pensato: ” cosa sarebbe successo se…

Sono una persona molto impulsiva, difficile che io ragioni troppo sulle cose, non mi faccio mai grandi pipponi mentali per prendere una decisione, in media so che quello che voglio è quello che devo scegliere, difficile che faccia 5000 ragionamenti su una scelta, tanto so già cosa voglio ancora prima di pensarci.

L’unica volta che ho lasciato perdere qualcosa che volevo davvero è stato per la mia famiglia.

Quando avevo diciotto anni e mi ero appena diplomata ho pensato di trasferirmi a Londra, ho considerato seriamente la cosa ed ero pronta a farlo.

Però mio padre ha iniziato ad ammalarsi di cuore in modo grave, ora sono subentrati anche altri problemi come sapete, ho avuto paura di essere troppo lontano e che gli accadesse qualcosa, ho avuto paura di far mancare ai miei i soldi con cui li aiutavo e tante altre piccole cose di questo genere.

Nonostante siano quasi passati vent’anni da quando ne avevo diciotto non posso fare a meno di chiedermi come sarebbe andata.

Vivrei lì adesso? Sarei tornata indietro con la coda tra le gambe dopo pochi mesi? Adesso parlerei un inglese perfetto e i miei libri li avrei pubblicati in inglese, con millemila possibilità in più, anziché in italiano?

Insomma mi chiedo spesso queste cose ed è una rinuncia che a volte mi spiace di aver fatto ancora oggi.

Mettendomi a riflettere per cercare altro da dire non mi viene in mente niente, quindi direi che non c’è altro.

Per oggi vi saluto e vi mando un grande abbraccio!

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

il-regno-dellaria

LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+

Advertisements

7 thoughts on “30 Days Writing Challenge – Day 11

  1. Pensa solo che in quel momento era la cosa migliore da fare anche se ogni rinuncia ha un prezzo.
    Capisco perfettamente quel tuo chiedere oggi “chissà come sarebbe andata se …” ma non rimuginarci più di tanto perchè in ogni angolino delle nostre scelte c’è un punto interrogativo, una domanda che rimarrà nel tempo sospesa.
    La vita è andata avanti e ti ha stupita con nuove sorprese, altre possibilità ed occasioni uniche. 🙂
    Un abbraccione ♥

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...