Giochi per un Natale Vittoriano

giochi

Buongiorno a tutti amici!

Come promesso ecco un post sul Natale vittoriano.

Anche lo scorso anno, in questo periodo, ho fatto diversi post, penso che durane le ferie natalizie ve li riproporrò.

Oggi vi parlo dei giochi che si facevano in famiglia in questo periodo.

85aaf2176a5550eb8789a0ff80d1052c2491a20cInnanzitutto si deve considerare che, in quell’epoca, non erano mai in assenza di cose da fare dopo cena. In molti si riunivano attorno al piano a cantare, presieduto dalla padrona di casa, come rammenterete le donne nell’Ottocento erano tutte tenute ad essere padrone dell’arte del canto e della capacità di saper suonare qualche strumento, oltre a questo c’erano le recite di varie poesie o dei bambini da ascoltare e appunto… i giochi.

Quando la cena natalizia terminava, il capofamiglia si sarebbe premurato di portare ai bambini il  Christmas Cracker dando il segnale dell’inizio della festa.

Ma cosa era il Christmas Cracker?

christmascrackers

Si trattava di una caramella gigante, al suo interno erano infilati dolciumi di vario tipo. Il caramellone doveva essere aperto in due, ponendosi uno a un’estremità e uno all’altra e tirando i lembi della carta. La caramella si sarebbe così rotta con un botto facendo cadere sul pavimento tutto il suo contenuto. In quel momento iniziava la vera festa e la consegna dei regali.victoriancrackerpostcard-www-collectorsweekly-dot-com

Le espressioni “cracker bonbons” e “pulling crackers” sono registrate nell’  Oxford English Dictionary a partire dal 1840. Il signor Tom Smith di Londra inizialmente, per incrementare le vendite, personalizzò questi bon bon giganti con l’inserimento, su richiesta, di bigliettini d’auguri e frasi varie dedicate, poi, nel 1847 inventò l’esplosione. Per fare spazio al materiale che avrebbe causato il botto fu costretto ad aumentare le dimensioni del caramellone, ma ne mantenne comunque l’aspetto suscitando un gran successo.

76901030_6650e253e1

Ora vediamo un altro gioco molto in voga: lo Snip Snap Dragon. Identificato come gioco da salotto e popolare dal 16esimo al 19esimo secolo. Si trattava di un gioco tipicamente invernale, dedicato soprattutto alla sera della vigilia, e molto diffuso in Inghilterra, Stati uniti, Canada e Scozia, addirittura, in alcune famiglie, lo fanno ancora oggi.

Come si giocava?

snapdragon-1889

Si scaldava il brandy collocandolo in una grande ciotola poco profonda, una volta che era caldo si buttava nella ciotola dell’uvetta e il brandy veniva dato alle fiamme. Lo scopo era di raccogliere l’uvetta dal brandy infuocato e mangiarla subito, ovviamente esisteva il rischio di scottarsi, il divertimento consisteva proprio in quello.

In genere, per dare un effetto più magico al tutto si abbassavano o spegnevano le luci in modo da poter ammirare le lingue di fuoco azzurro che si sollevavano dal liquore e baluginavano nella stanza.mar1049286

Erano ben strani i nostri amici vittoriani.

Avevate già sentito parlare di questi giochi?

Spero che questo piccolo approfondimento vi sia piaciuto!

Un grande abbraccio a tutti e buon mercoledì!

Laura.

1858_keene_snapdragon

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

il-regno-dellaria

LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+

Annunci

23 thoughts on “Giochi per un Natale Vittoriano

  1. Carissima Laura, buongiorno! Leggo con piacere i tuoi post, e non posso far a meno di sorridere, scusa, ma io son sempre schietta, il sorriso è di ammirazione ovviamemte, perchê hai davvero un talento pazzesco! Passi senza problemi dal vittoriano al fantasy così… come bere un bicchier d’acqua! Complimenti! 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...