Su Di Me #57

copy-of-su-di-me

 

Buongiorno a tutti, buon lunedì e buona settimana!

Oggi vi svelerò una mia nuova tendenza: sono diventata una nazista della pizza e non lo dico tanto per dire.

Mi rendo conto io stessa che a volte sono davvero pesante e eccessiva, ma non ci posso fare niente, è diventato più forte di me.

Il discorso è così fatto: se puoi mangiare qualcosa che ti piace solo una volta ogni tanto allora quel qualcosa deve piacerti davvero.

Non so come spiegarvi, se io mangio una cosa calorica che poi non mi piace mi incazzo proprio.

Penso: “calorie sprecate”.

Così mi succede con la pizza. Tanto tempo fa, quando non avevo controllo del mio corpo, magari mangiavo la pizza e se non mi piaceva  pazienza, se avevo proprio voglia dopo due giorni ne prendevo un’altra, adesso non è più così ed essendo un’eccezione voglio che mi piaccia proprio.

Così, a meno di non prendere la pizza dove conosco e so che mi piace, faccio impazzire Federico a guardare le foto di 6000 pizzerie su trip advisor. Se dobbiamo andare a mangiare la pizza in una località dove non conosco nessun ristorante è la fine, a volte non voglio nemmeno prenotare e aspetto di vedere le pizze che ordinano le persone prima di entrare.

Capisco che possa sembrare una cosa assurda, ma mangiare una pizza che non mi piace è proprio una cosa che mi fa girare le palle e quando mi capitano quelle pizze che sembrano le piadine romagnole tutte croccanti e bruciacchiate iniziano a venirmi i vermi.

Penso che poi sia uguale per tutti, avere la pretesa di mangiare bene quando si va a mangiare fuori, soprattutto perchè si spendono dei soldi, a volte pure parecchi, ma quando si è a dieta è ancora peggio. Una persona a dieta non può mangiare sempre quello che le va, il pranzo/cena al ristorante costituisce sempre uno sgarro, ritrovarsi a “sprecare” lo sgarro per qualcosa di insoddisfacente fa davvero innervosire.

E a voi è mai capitato?

Per oggi vi saluto e vi auguro buon lunedì 🙂

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

il-regno-dellaria

LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+

 

Annunci

41 thoughts on “Su Di Me #57

  1. ah ah “nazista della pizza” è bellissimo!
    hai pienamente ragione! trovo che si possa dire lo stesso anche sui dolci, quando sai che puoi permetterti uno sgarro non vuoi poi ritrovarti a mangiare una cosa che non ti piace, è uno spreco di soldi, di papille gustative e di calorie!
    (non tocchiamo la piadina, io sono romagnola di nascita….attenta!!!)

    Liked by 1 persona

  2. Sai non è tanto assurdo, ognuno c’ha le sue…ti capisco benissimo e ti confesso che ogni tanto con qualcosa capita anche a me! Ad esempio una volta sono andata a fare shopping ad un outlet fuori città, era un giorno di festa, aperto c’era praticamente solo quello ed avendo fame ma non volendo spendere un visibiglio abbiamo optato per il Mac Donald. Ora, essendo sempre costantemente a dieta, io il Mac Donald lo vedo quanto la stella polare. Quando mi è arrivato il panino era non solo vecchio e poco condito, il pane era secco, il sapore orribile! Ero incavolata come una iena! Cavoli, avevo sprecato tutte quelle calorie per un panino che dovrebbe essere uguale ovunque ma che in quel posto dimenticato poteva servire solo come concime -.-”
    é questo che intendi, giusto?

    Liked by 1 persona

  3. Diciamo che anni fa c’erano bravi pizzaioli, oggi sinceramente sono tuti last minute…fanno corsi di un mese e diventano pizzaioli, poi vuoi mettere che molti usano lieviti già preparti chimicamente o all’americana? Uno schifo. E gli ingredienti per arricchire la pizza…non ne parliamo.
    Noi abbiamo due soli ristoranti dove mangiamo pizza e di li non schiodiamo.

    Liked by 1 persona

  4. Mi hai fatto ridere 😂
    Però ti capisco, è normale che se stai facendo un’azione che puoi compiere raramente, deve essere tutto perfetto! Io anche senza essere a dieta odio mangiare male, come credo tutti. Però, immagino che nella tua situazione sia ancora più fastidioso. Ciao cara un abbraccio 😊

    Liked by 1 persona

  5. Devo dire che condivido. Per un motivo diverso, però.
    Io sono intollerante al lattosio quindi quando sgarro e mi devo prendere gli enzimi pretendo che la pizza sia fantastica e fatta veramente bene.
    Ho quei 2-3 posti che conosco e di cui mi fido, e la pizza la mangio là e solo là.
    Anche se vado a mangiare fuori e c’è sempre il rischio di trovare il lattosio ovunque, vado solo dove mi fido.
    Il mio fidanzato -per fortuna- è ancora peggio, se le cose non girano come dice lui è capace di alzarsi dal tavolo e andare via. Già 2-3 volte ha fatto sta scenata, ma il posto l’avevano scelto altre persone. Forse è un po’ esagerato, però se vai a mangiare fuori pochissime volte all’anno pretendi almeno di goderti il cibo e il posto. No?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...