Ricetta dietetica ~ Riso e pomodori

wp-1458491176004.jpg

Buon martedì a tutti!

Oggi vi posto un altro dei piatti che mangio nel mio regime alimentare.

Tanti di voi, quando parlo di mangiare cose corrette e di limitare la pasta pensano io sia una di quelle che fa quelle diete sbagliatissime prive di carboidrati.

Non è così, semplicemente la pasta la considero come un “dolce”, qualcosa da mangiare ogni tanto, nella mia alimentazione di tutti i giorni è sostituita dal riso e da altri carboidrati più sani come le patate o, al posto del pane, le gallette di riso o di mais.

Oggi vi propongo questo risotto leggerissimo e sfizioso che ha preparato Federico tanto per provare e invece era così gustoso che è diventato uno dei nostri piatti fissi.

Vi chiedo scusa se non posso essere precisa con le quantità dei pomodori per una singola porzione, io quando cucino faccio le cose in modo che mi durino per più pasti, (mi porto il mangiare pronto a lavorare).

Ingredienti

Pomodorini rossi 500 gr. (pachino, datterini ecc);wp-1458491143547.jpg

Riso Jasmine 75 gr (a porzione);

Sale;

Aglio (uno spicchio);

Olio (due cucchiai);

Basilico (A seconda di quanto vi piace);

Parmigiano (Due cucchiai).

Procedimento

wp-1458491166816.jpgMettete a bollire sul fuoco l’acqua per il riso o, se ce l’avete, usate la vaporiera. Nel mentre lavate i pomodorini, tagliateli in due e metteteli in un piatto. Salateli, senza eccedere, e ricopriteli di basilico tritato.

Prendete una padella ponetevi i pomodori e l’aglio e saltate tutto insieme, facendo attenzione che i pomodori non diventino troppo molli e cotti, devono mantenere un minimo di consistenza.

Buttate il riso Jasmine nell’acqua bollente e scolatelo un minuto prima del tempo di cottura indicato.

Rimuovete l’aglio dalla padella dove avete saltato i pomodori e buttateci il riso, saltatelo tutto insieme per un minuto, spegnete il fuoco, aggiungete l’olio e il parmigiano, girate bene tutto insieme e …

Buon Appetito!

Variante

Può diventare anche un ottimo piatto unico!

Ponete il riso e pomodori in un piatto piano e metteteci vicino una svizzera di soia o pollo o tacchino e mangiate tutto insieme, è gustosissimo, sazia e sopratutto fa bene al corpo e all’anima!

Spero che questa ricetta possa esservi utile e che la proviate. Se assaggiate questo riso fatemi sapere se vi piace!

Auguro a tutti una felice giornata!

Laura

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

 Featured Image -- 7045LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Advertisements

46 thoughts on “Ricetta dietetica ~ Riso e pomodori

  1. Ma che buono Laura!! E’ uno di quei piatti che mangiavo da piccola e che festa c’era intorno a quel piatto rosso e fumante. Per quanto riguarda il regime alimentare pensa che mio marito non vuole il riso perché ha un indice glicemico molto più elevato rispetto alla pasta e questo vale anche per la patata.. E’ proprio vero che ognuno di Noi reagisce in modo diverso agli alimenti. Una buona giornata e chissà che non faccia questo piatto così appetitoso. Baciooo

    Liked by 1 persona

    • Se è per una cosa di indice glicemico per il diabete non so cosa dirti, non avendo questo problema non sono molto informata su queste cose.
      Per cosa riguarda il peso o il gonfiare invece la pasta è comunque sempre peggio. Inoltre il riso è un cereale ed è così com’è. La pasta subisce ogni sorta di lavorazione e aggiunta di additivi chimici. Non è che raccolgono nei campi spaghetti e bucatini. Inoltre tu fai forse riferimento al riso classico, ma non è tutto uguale, il riso basmati, quello che uso io, ha un indice glicemico di 53, metà del riso bianco classicamente consumato in italia che può arrivare anche a 104.

      Mi piace

  2. … grazie cara Laura.. adesso so cosa faccio veloce per il pranzo… ho cotto ieri pomodorini forma di datteri .. faccio un po di riso e saporire con prezzemolo e aglio… niente bussi poi ahahahahah

    Liked by 1 persona

    • Sì beh ovviamente io indico le dosi che devo assumere io a seconda di come mangio io, quelli sono gli unici carboidrati che assumo in tutta la giornata. Non mangio pane né biscotti e simili. In ogni caso è ovviamente tutto dosato a seconda di cosa faccio in palestra ecc. Ovviamente ognuno ha le sue dosi e rapporto carbo/proteine da rispettare.
      Tanti pensano che per dimagrire si debba mangiare pochissimo, ma non è esattamente così.
      Dipende da cosa si mangia, a che ora, in che modo e come.
      Oltretutto, pare assurdo, ma meno mangi e meno il metabolismo si muove. Figurati che io sono ipotiroidea, una vera condanna, specialmente per perdere peso, e le pillole non mi avevano mai fatto lavorare così tanto il metabolismo come questo regime più l’attività fisica. Il medico pensava addirittura avessi aumentato da sola la dose di eutirox… Cosa che non farei mai ovviamente.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...