Pizza Tag

pizzac

 

Buon pranzo a tutti! Visto che mi sembra l’ora giusta per questo tag eccovelo: Pizza Tag.
Ringrazio il blog di Viola e il blog Niente Panico che è anche l’ideatrice del Tag che in merito ha scritto :” Questo è un tag “da prendere alla leggera”, ma saporito: vi invito a raccontare che pizza ordinate solitamente e come le mangiate, cercando da ciò riflessi del vostro carattere.”

Le Regole per partecipare sono semplici .

1. Usare l’immagine originale del Tag.
2. Citarne l’ideatore e ringraziare chi vi ha nominato.
3. Raccontare che pizza scegliete, il perché, come la mangi e l’intreccio con la tua personalità.
4. Taggare altri bloggers

pizza-margherita-iervolino-640x435

Un tag sulla pizza???

Ragazzi sembra fatto apposta per me! Io amo la pizza, penso sia uno degli alimenti che non mi stancherei MAI di mangiare. E sì che sono sempre a dieta e non posso farlo, di fatti stiamo parlando di ciò che farei, non di ciò che faccio.

Ho lavorato un anno in una pizzeria, pensate che, quando accettai quel lavoro, mi dissero che probabilmente avrei iniziato a odiarla, ma il mio amore per il carboidrato ha superato anche quella guerra, non si può odiare la pizza.

In quel lavoro ho anche imparato tante cose che fanno la differenza tra un pizza da autogrill e una pizza veramente buona.

Ad esempio l’importanza degli ingredienti freschi e non inscatolati.

Non so quanti di voi abbiano la fortuna di poter mangiare una pizza così, visto che il 90% delle pizzerie, purtroppo, usa verdure sottolio, ma la realtà dei fatti è che tra una pizza preparata con ingredienti freschi e una fatta con cose inscatolate, c’è una grande differenza.Sorbillo-Napoli-margherita-dop

I funghi champignon freschi tutto l’anno, porcini di stagione, idem per i carciofi, tagliati sottilissimi. Melanzane e peperoni li sbucciavo e arrostivo nel forno quasi quotidianamente, insomma vi garantisco che con questi presupposti la delizia aumenta di livello.

La mia pizza preferita in assoluto è comunque la margherita con la mozzarella di bufala e il basilico .

Il discorso è così fatto: possono esserci tantissime pizze e tantissime varianti e tutte golosissime, ma se volete rendervi davvero conto se la pizza, dove la prendete, è buona,la scelta migliore è sempre questa.

Per essere una buona pizza deve essere deliziosa la margherita, se non lo è quella nemmeno il resto è buono.

Sono solita mangiarla con coltello e forchetta.

Per rispondere alla domanda sul legame tra noi stessi e la pizza preferita posso dire che penso che le cose più particolari siano nascoste nelle cose semplici.

osteria-della-piazzaIo sono una persona estremamente comune, eppure ho tante particolarità che mi distinguono, ma per scoprirle bisogna scavare a fondo.

E’ così anche per la vita secondo me. Esistono tanti momenti sopra le righe, spettacolari, un viaggio, un evento straordinario, un’emozione grande come un matrimonio o una laurea magari, ma ciò che rende una vita speciale, degna di essere vissuta, si riserva nelle piccole cose semplici di ogni singolo giorno.

Un sorriso, un caffè offerto da qualcuno senza motivo, un rosa regalata dal partner senza un perché, un gesto affettuoso, quelle cose semplici e prive d’importanza che rendono ogni giorno degno di essere vissuto.

Spero che il tag vi sia piaciuto e  abbiate apprezzato le mie risposte!

Ora veniamo alle mie nomine!

  1. Tuttolandia
  2. Laura 
  3. Il cuore di Beatrix
  4. withaspoonfulofsugar
  5. Luigi
  6. Anna
  7. Evoichenepensate
  8. Francimakeup
  9. Lucinda
  10. phehinothatemiyeyelo

 

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

 Featured Image -- 7045LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

 

 

Annunci

47 thoughts on “Pizza Tag

  1. Ciao Laura , grazie per aver riposto al tag .Non so perché non mi piace il basilico fresco sulla pizza margherita , preferisco l’origano , l’olio piccante e un po di aglio fresco 😛 Ho provato anche la pizza con il pesto genovese ed è buonissima .La terza foto del post è pizza margherita con pesto o mi baglio ? Buon pomeriggio ❤

    Liked by 1 persona

  2. Che buono questo Tag!!!! Noi usciamo rarissimamente perché stiamo troppo bene in casa e mio marito cucina meglio che al ristorante o pizzeria. Oggi c’è un bellissimo sole e mangeremo in giardino tra i fiori che cominciano a farsi vedere. Nel forno a legna c’è la mia pizza preferita :la margherita! Però con la mozzarella normale perché la bufala é troppo pesante per il mio stomacuccio 😊 Buon appetito 😊😊😘

    Mi piace

  3. Anche se non ho avuto esperienza diretta, tranne qualche “leggero” aiuto a mio marito in un periodo in cui ha lavorato in una trattoria di amici, concordo sull’importanza degli ingredienti freschi per una qualità ottimale! ..Pur avendo finito di pranzare da meno di 30 minuti, la pizza con stracchino e pesto ha stuzzicato anche me 😀 :-*

    Liked by 1 persona

  4. Con la mozzarella di bufala, potrei svenire, abbiamo gli stessi gusti, pensa che a casa non vogliono andare in pizzeria perche’ preferiscono quella che preparo io, il motivo e’ quello che hai detto, uso ingredienti freschi e la differenza e’ notevole, ti abbraccio tanto, baci, ❤

    Liked by 2 people

  5. Pingback: PIZZA TAG | Trucco... senza inganno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...