Su Di Me #37

20160213_172604

Laura

Entro l’anno mi sposo.

Se me l’aveste chiesto la scorsa settimana vi avrei detto che era impossibile, adesso invece è una realtà.

maggio 2006

maggio 2006

Non mi aspettavo minimamente la proposta di matrimonio, sono quasi nove anni che conviviamo di conseguenza non credevo che questo giorno sarebbe arrivato.

Se siete anche voi fidanzate o conviventi e non vedete l’ora di ricevere la proposta e vi state chiedendo come abbia fatto vi dirò che non ho fatto niente.

Non smaniavo per la proposta di nozze né stressavo il mio compagno per riceverla, non sono quel tipo di persona, ero contenta comunque com’ero. Non sono fortemente credente di conseguenza per me non aveva nessuna impellenza religiosa la cosa, tanto è vero che non ci sposeremo in chiesa, né l’uno né l’altro lo vuole.

Sarebbe ridicolo fare il passo più importante della nostra vita iniziando con una bugia visto che entrambi non frequentiamo la chiesa e non ci rechiamo mai a messa, né, una volta sposati, avremmo interesse ad andarci.

L’amore che lega due persone non dipende da una firma o da un vincolo poiché sono loro stesse, con il loro impegno l’una verso l’altra a sancire quel vincolo ogni giorno, non ho mai ritenuto Federico obbligato a compiere questo passo, sarebbe stato stupido altrimenti accettare una convivenza, se avessi ritenuto il matrimonio obbligatorio lo avrei preteso

Primo S.Valentino

Primo S.Valentino 2007

sin dall’inizio.

Proprio per questo assume per me un significato ancora più importante, non siamo due persone che si trovano davanti a un “obbligo”  cui adempiere, siamo due persone che lo fanno perché sentono il desiderio di farlo, senza che ci sia stata nessuna forzatura o senso del dovere a spingerci.

Tra  me e Federico ci sono più di otto anni di differenza e non sono io la più piccola tra i due, quando l’ho conosciuto non avrei mai pensato che sarebbe stato lui la persona con cui avrei passato la vita, all’inizio credevo, vista la sua età, che dopo qualche mese si

La nostra prima casa

La nostra prima casa ottobre 2007

sarebbe stufato o che il rapporto sarebbe andato consumandosi anche perchè non vivevamo nella stessa città. Invece, appena un anno dopo esserci conosciuti, siamo andati a vivere insieme.

Come in tutte le cose della vita non si possono fare programmi sulle persone o sulle circostanze, l’unico modo per avere una risposa è viverle, se mi fossi fermata al fatto che, quando l’ho conosciuto, era poco più che un ragazzino a quest’ora non sarei qui.

L’amore è una cosa che va colta e accettata, va vissuta. Se vi sentite di stare con qualcuno non fermatevi solo a pensare alle difficoltà o ai problemi, lasciatevi vivere ogni tanto, date la possibilità alla vita di evolversi, non chiudete un’opportunità prima di averla colta, tentate sempre se ve lo sentite dentro.

Quando siamo andati a vivere insieme vivevamo in una casa di due stanze, cucina e camera da letto, più un bagno grande più o meno quanto un armadio.

Non abbiamo iniziato cercando le comodità o la casa bella, abbiamo iniziato per stare insieme e questa è davvero l’unica cosa che conta.

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

 Featured Image -- 7045LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Annunci

108 thoughts on “Su Di Me #37

  1. Dico che bello!!! non tanto perché ti sposi,certo perché ti sposi, ma perché condivido in pieno la pacatezza e la serenità che leggo in questo tuo renderci partecipi di un passaggio importante e luminoso della tua vita.

    Evviva… Laura ! tienici sempre aggiornati.

    Sheraconunabbracciograndeanzidipiu
    🌷🍀🌹🌸🍀🌷🌺🌹🍀🌷🍀

    Liked by 1 persona

  2. Ti seguo più o meno in silenzio da anni, già dai vecchi blog di Splinder ecc ecc ecc e… che emozione!! Sono così felice per voi, ricordando quello che avete passato negli anni.
    E poi mi piacciono molto certe tue riflessioni così cristalline, sempre piuttosto oneste intellettualmente.
    Sono davvero tanto felice per voi! Il 2016, lo dico da un po’, per alcuni è già cominciato in maniera orribile, ma per altri (voi e me) sta andando in crescendo!

    Liked by 1 persona

  3. Che bello Laura!!!! Sono felice, m’è passato un brivido…
    Io ho convissuto sei anni con mio marito, lui ha insistito per sposarci, anche noi non crediamo ai pezzi di carta, ma lui voleva stabilità per me; io ero indipendente economicamente e come vita, ma lui fa un mestiere “a rischio” e voleva questo, essere sicuro che qualsiasi cosa gli fosse accaduta io non avrei perso niente di tutto ciò che stavamo costruendo. Diciamo che è un po’ all’antica 🙂 io sono stata sempre la più ribelle (lo sono ancora). Lui ha cinque anni meno di me e a settembre compiremo i “primi” 25 anni di matrimonio. Bello, inaspettato.
    Che bella cosa Laura, davvero, io mi sento il cuore felice per te. Lui ti ama davvero.Ma questo lo saI gIà 😉

    Liked by 1 persona

  4. Tantissimi auguri!!!!!!!! Ma veramente di cuore! ❤ ❤ ❤
    Caspita, convivete da 9 anni… è tantissimo.
    Io e il mio fidanzato stiamo insieme da 11 (tra un mese) e adesso stiamo restaurando una casa dove andare a vivere insieme.. trovando io un lavoro, magari! Voglio poter essere indipendente per fare questo passo.

    Liked by 1 persona

  5. Io credo che il matrimonio religioso si debba fare SOLO se veramente si crede nel suo significato e rispetto e ammiro chi non compie questa scelta. Il matrimonio civile è per me un segno di rispetto in una coppia, quando si tiene all’altro ed a eventuali figli, è l’unico strumento per garantire i diritti di una famiglia a chi si ama. Ancora congratulazioni!

    Liked by 1 persona

  6. Oh Laura… sono certa che il tuo matrimonio sia per l’eternità, sapete già a affrontare la vita assieme e questo tiene più forte la riunione… ma ti sposi in bianco? … magari stile vittoriana? fammi sapere sono curiosa… voglio farti vedere un post al riguardo del effetto balena 😀 https://rebeccaantolini.wordpress.com/2013/09/10/essere-vegana-ti-rende-bella-e-sana/ si come ho smesso anche di fumare … ho messo un pò su di peso, ma pian piano perdo anche quello si come che sono stabile 🙂 ancora i miei complimenti per la tua vittoria del dimagrire BUSSI ♥

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...