Una ricetta vittoriana: Frittelle di mele ~ Apple Fritter

AppleFritters4126-thumb-596x350-172175

Buongiorno martedì tutti!

Oggi giorno di leccornie!mrs-beeton-cover

Direttamente tradotta dal libro di Isabella Beeton oggi per voi un’altra ricetta vittoriana. (Ci tengo a precisare che il presente libro in inglese è disponibile gratuitamente su google libri pertanto mi permetto di postare le mie traduzioni poiché parliamo di un testo che è di fonte pubblica).

Come per tutte queste ricette vi prego di considerare l’epoca in cui sono state scritte, il fatto che non esisteva la cucina a gas e quindi i tempi di cottura sicuramente erano differenti rispetto ai giorni nostri.

Ingredienti:

  • 220 grammi di farina,
  • 220 grammi di burro,Apple1
  • un cucchiaio di sale,
  • 2 uova,
  • latte,
  • mele,
  • strutto o burro chiarificato.

Tempo: c.ca 10 minuti per la frittura, 5 minuti di riposo.

Porzioni: 4-5 persone.

Stagione: da luglio a marzo.

Procedimento:

1033249144001_3029388169001_video-still-for-video-3025079286001Rompere le uova; separare il tuorlo dall’albume e sbatterli separatamente. Mischiare la farina con il burro il quale deve essere sciolto quanto basta per farlo diventare cremoso; aggiungere il sale ed aggiungere del latte sufficientemente caldo da rendere l’impasto di una consistenza, ad esempio, pari a quella di una crema che scivolerebbe da un chucchiaio. Mescolare bene amalgamando eventuali grumi visibili ed aggiungere l’albume delle uova precedentemente ben sbattute; sbattere la pastella per qualche minuto, e sarà pronta per l’uso. Ora pelare e tagliare le mele in fette abbastanza spesse e tagliare via il torsolo della mela da ogni fetta. Aggiungere le mele alla pastella e quindi prendere le fette di mela una per una e metterle in padella con lo strutto o il burro chiarificato già bollente friggendole fino a donare loro una doratura quasi marrone, girandole quando necessario. Fatto ciò, adagiarle su di un pezzo di carta assorbente in modo tale da assorbire il grasso, coprire con zucchero a velo a piacere e servire molto calde. Il sapore delle frittelle si può arricchire immergendo le fette di mela in un pò di vino mischiato con zucchero e succo di limone per 3-4 ore prima della preparazione; anche la pastella viene più gustosa se preparata qualche ora prima.

Se le conoscete in versione moderna e le avete già fatte, o se le provate, fatemi sapere!

Vi saluto augurandovi una deliziosa giornata!

Laura

siti

Acquista i miei libri! 

Clikka sull’immagine!

 Featured Image -- 7045LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Annunci

69 thoughts on “Una ricetta vittoriana: Frittelle di mele ~ Apple Fritter

    • Non ti so dire, io sinceramente non mi sono nemmeno documentata sulle origini del piatto, queste sono semplicemente ricette proposte da Mrs Beeton, quindi presumo questa sia la sua versione delle frittelle di mele.
      Pensa che io, per come la sapevo, non pensavo nemmeno fossero degli USA, pensavo fossero un piatto tipico del Trentino, visto che le ho sempre mangiate solo lì.

      Liked by 1 persona

  1. Non ne sono sicura, ma credo che la ricetta originale, nella quale la pastella è senza burro, sia francese. Io le ho sempre fatte con farina, uova, vino bianco (o birra), un pizzico di sale, per il resto è uguale a questa tua, che, però, mi sembra migliore nel risultato e quindo la proverò senz’altro.
    Ciao, buona serata.

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Una ricetta vittoriana: Frittelle di riso ~ Rice Fritter | Racconti dal passato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...