Nursery ~ Stanze Primo Piano ~ La Casa Vittoriana

Nursery o stanza dei giochi

75d119f070837fcf4de7f29efa4d93da

Nella casa vittoriana la nursery e la stanza da letto dei bambini erano due cose ben diverse.

Visiting The NurseryLa nursery o stanza dei giochi era una stanza dove i piccoli di casa venivano cresciuti ed educati a comportarsi nel giusto modo per il loro futuro, questa stanza era il regno incontrastato della balia, essa aveva il suo bel da fare a tenere tutto in ordine e soprattutto a vigilare sulle attività dei pargoli.

I giochi che venivano più utilizzati erano: Le bambole per le femmine e i soldatini per i maschietti.

Questi giochi, oltre che essere utili per il divertimento dei pargoli, avevano anche uno scopo educativo. Le bambine, infatti, giocavano con i loro preziosi servizi da té giocattolo a servire il té alle bambole, mimando i gesti della madre ed i maschietti organizzavano campagne militari con i soldatini.CI-Farrow-And-Ball-The-Art-of-Color-pg206_nursery-and-pet-dog_4x3.jpg.rend.hgtvcom.1280.853

Quando la famiglia era meno ricca e non vi era possibilità di allestire un’intera stanza dedicata al divertimento dei bambini si utilizzava il giardino antistante l’abitazione, ma difficilmente i figli di persone benestanti si sarebbero visti mentre razzolavano per la strada, più comune, invece, nelle campagne, vedere i pargoli di famiglie ricche giocare all’aperto.

Una volta superati i dieci anni di età i bambini abbandonavano questa stanza per andare in collegio o entrare nel mondo degli adulti.

 

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista il mio libro! 

 LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

 buy_2._V196835997_

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Annunci

45 thoughts on “Nursery ~ Stanze Primo Piano ~ La Casa Vittoriana

  1. Grazie delle info Laura, ho sempre amato l’idea della Nursery… infatti nei primi hanno di vita dei miei ragazzi la nostra casa era tutta una Nursery, poi più crescevano più lo spazio per i loro giochi veniva ridotto: tolta la cucina, poi i bagni, il corridoio, poi il divieto della mia camera e infine tolta anche la sala… ora gli rimane solo la loro camera ^_^ fanno eccezione per le palline che invadono comunque ogni angolo della casa O_o
    ma è bello che sia così
    Buona giornata cara ❤

    Liked by 1 persona

  2. Poveri bambini,già indottrinati fin da piccoli a quello che la società voleva che diventassero! Un lavaggio del cervello che continua ancora oggi,in maniera più subdola.La stanza dei giochi é una bella idea:ce l’abbiamo anche noi,per dividere l’adrenalina del gioco dal relax della notte😃

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...