Salutare in Epoca Vittoriana

mens-victorian-fashion

 

Come ci si salutava

Come sempre le cose non sono mai semplici come sembrano e, se al giorno d’oggi per salutarsi a volte si fa a stento un impercettibile movimento con la testa, in epoca vittorianadownload anche questo banalissimo gesto assumeva le caratteristiche di un cerimoniale. Ovviamente il tutto assumeva una forma differente anche a seconda di chi fossero le persone che si salutavano, chi fossero l’uno per l’altro e di che sesso fossero.

Incontro tra gentiluomini

victorian_mens_fashion_02

Quando due uomini s’incontravano per la strada potevano limitarsi a un inchino abbozzato sollevando leggermente il cappello, oppure toccando la testa con la mano destra, dopodichè potevano proseguire.

Se i due sceglievano di fermarsi a parlare, scambiandosi i soliti convenevoli obbligatori, era buona norma si mettessero uno di fronte all’altro, togliessero il cappello con la mano destra e facessero un inchino tenendo il piede sinistro arretrato.

Se essi erano accompagnati erano tenuti a presentare la persona che era con loro seguendo le rigide norme imposte dall’etichetta, si presentavano sempre per primi i giovani ai più anziani e le donne agli uomini.

Era inoltre considerato molto scortese escludere le altre persone presenti dalle conversazioni quindi ci si sarebbe attenuti ad argomenti comuni e banali come: il tempo, un’opera vista di recente da tutti o gli eventi mondani di rilievo.

Incontro tra signore

1890sfpSe due donne s’incontravano per strada si facevano una piccola riverenza e solitamente si mettevano a chiacchierare delle solite banalità sopra citate.

Nel caso in cui fossero state amiche strette avrebbero potuto approfondire la conversazione portandosi sull’argomento dei pettegolezzi, era sempre buona norma sparlare di qualcuno solo se si conosceva molto bene il proprio interlocutore, in caso contrario il rischio di fare una figuraccia e di sparlare di qualcuno che fosse in buoni rapporti con l’altra persona era molto elevato e da evitare categoricamente.

Era inoltre buona norma sperticarsi in complimenti sugli abiti, accessori e gioielli della propria interlocutrice.

Incontro tra signore e gentiluomini

Un uomo non poteva mai salutare la donna per primo, doveva sempre essere la donna a dimostrarsi ben disposta al saluto, in caso così non fosse stato, se l’uomo avesse tentato di2women parlarle lo stesso sarebbe stato considerato un comportamento molto inappropriato e volgare.

La donna doveva fare un leggero cenno all’uomo e lui avrebbe dovuto rispondere al saluto togliendosi il cappello, sempre con la destra, e facendo un lieve inchino. A quel punto la donna rispondeva con una riverenza e poi si potevano presentare eventuali accompagnatori.

Se le donne fossero state due, di cui una più anziana, e l’uomo le avesse conosciute entrambe, era tenuto a salutare per prima quella più alta di rango o più anziana delle due.

Nel caso in cui le signore avessero richiesto al gentiluomo la cortesia di passeggiare un po’ con loro egli sarebbe stato obbligato ad accontentarle, non farlo sarebbe stato considerato molto maleducato. Era d’obbligo accompagnarle almeno per qualche decina di metri e poi, piuttosto, inventare una scusa per doversi allontanare, rifiutare sarebbe stato visto come un atto di grande scortesia.

 

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista il mio libro! 

 LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

 buy_2._V196835997_

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+Facebook

Annunci

19 thoughts on “Salutare in Epoca Vittoriana

  1. L’altro giorno stavo (ri)guardando Downton Abbey in tv mentre bevevo il tè (coff coff) e stavo troppo sognando di essere una dama vittoriana *-* ecco, con i saluti ora potrei quasi tornare indietro nel tempo ed esserlo XD Comunque, cazzeggiando con il cellulare avevo trovato un video che volevo passarti: https://www.youtube.com/watch?v=ZZZ6QB5TSfk mi ha fatto pensare al tuo articolo sul matrimonio nell’epoca vittoriana!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...