Su di me #28

409632_281470581957604_560315505_n(1)

 

Con i piedi per aria.

Io vivo con i piedi per aria e credetemi, lo so, non è un vanto. Non posso farci niente, non sono una donna, non ho trentacinque anni per davvero, forse a volte sfioro i diciotto.

Non lo dico per vantarmi, a volte penso di essere una disagiata, ma non posso farci davvero niente, non riesco a cambiare, a crescere, a vedere la mia vita come una persona adulta, io non mi sento una persona adulta davvero, non posso non ce la faccio.

E non è un rifiutare l’invecchiare o qualcosa del genere, è proprio un rigetto totalitario per cose che implicano ciò che dovrebbe volere una donna di trentacinque anni.

Non le voglio quelle cose, non mi passano nemmeno in testa e sarò ben strana, ma così sono.

Non vorrei mai inaridire, crescere, non saper più sognare, non sentire il mondo nel modo in cui lo percepisco, non avvertire le sensazioni dei colori così vivide quando mi fermo anche solo ad osservare le persone parlare e nascono storie in me, si rincorrono nella mia mente e parte la fantasia, e lo vedo davvero, sembra essere qui davanti a me.

Questo testo scombinato è precisamente ciò che sono, c’è chi lo apprezza, chi lo accetta, chi lo sopporta, ma mai, mai, per amor di nessuno, potrei cambiare.

Se l’articolo ti è piaciuto come spero regalami il tuo voto Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Acquista il mio libro! 

 LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1

 buy_2._V196835997_

Altri social:

Youtube

FacebookcronistorieTwitter  InstagramGoogle+

Annunci

63 thoughts on “Su di me #28

  1. E’ la seconda volta che leggo che hai scritto delle cose scombinate… Fattene una ragione, non è così! Te lo dice uno che ti apprezza davvero per quello che sei: la tua gioia, la tua felicità, i tuoi scritti. E anche se un giorno dovesse succedere che scriverai delle cose senza capo né coda, sappi che continuerò a volertio bene lo stesso! Del resto, come si dice: se non so’ matti, non ce li volemo… 🙂
    Ti voglio bene Laura! ❤ Grazie di essere come sei! ❤

    Liked by 1 persona

  2. Mia madre mi diceva spesso che avevo la testa per aria e detto ad una figlia che è artista poteva sembrare un complimento ma non lo era affatto. Eppure io mi pregio ancora di questo e nessuno crede alla mia età quando la dico, e forse questo è il risultato dell’aria in cui ho tenuto la mia testa? Boh. Ma meglio essere così che essere morti dentro, come tanta gente che vivacchia e che si crede migliore. Se uno ha la vita dentro non invecchierà mai, stanne sicura 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Cosa conta l’età?? Dentro rimango sempre ragazina.. e ovviamente uguale è avolte anche il mio comportamento… la mia amica e ha oltre 90 anni e noi assieme ridiamo come scattenate 😀 …forse e questo la chiave della giovannitù… rimani come sei cara Laura ❤

    tanti bacini e carezze a Zephyrus, Mirith e Nala

    Liked by 1 persona

  4. Vecchia ragazza 3/5/2007
    Grazie sempre, Signore,
    per questa adolescenza un po’ annacquata
    che frizza ancora e filtra tra le crepe
    dei muri rotti della vita mia.
    Sono del ’44… e non sono ancora adulta, credo; ma ciò non mi impedisce di essere felice, con molta, molta frequenza. Quindi, non preoccuparti! Buon cammino! mf

    Liked by 1 persona

  5. Non preoccuparti, rimani ciò che sei e lasciati “crescere” un po’ alla volta, con i tuoi tempi e i tuoi sogni. Non sempre è importante ciò che pensano gli altri di noi. E poi, non credere che quando si è diventati vecchi non si continui a sentirsi giovani “dentro”: io, che ne ho già compiute 67 di primavere, ogni volta che vado a letto, mi ci devo arrampicare come un gatto e poi mi ci appallottolo dentro, mi sembra di averne sedici di anni, proprio come quando mi incanto davanti ai vetri di una finestra attirata da un raggio di sole.
    Ti abbraccio forte.

    Liked by 1 persona

  6. Sei fantastica Laura, cosi’ come sei, non cambiare davvero, mai, io sono peggio di una bambina a volte e di anni ne ho parecchi, quando e’ ora sono saggia ma a volte cosi’ cosi’ frivola che contagio tutti, ◕ ‿ ◕

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...