Recensione Alethé di Federica Caglioni

Copertina 1

4stelle
TRAMA
Trasferirsi in un’altra città non è semplice ma Kelia deve farlo se vuole sapere qualcosa sui genitori che non ha mai conosciuto. Sa che, qualunque cosa scoprirà su di loro, la sua vita non sarà più la stessa.
Ciò a cui non è preparata è l’imprevedibile piega che prende la sua vita. Sono coincidenze o forse c’è qualcosa dietro ai misteriosi oggetti che compaiono dal nulla e agli strani sogni che minacciano di accadere davvero?
Kelia si trova davanti a una scelta difficile: credersi pazza oppure fidarsi di Alex, uno sconosciuto che dice di sapere la verità. Quando scopre che anche la sua famiglia è coinvolta, non può fare altro che accettare una realtà ben più complessa e pericolosa di quanto si sarebbe mai aspettata.
Sarà costretta a scegliere da che parte stare, ma ogni decisione ha un prezzo e quello che lei dovrà pagare sarà ben più alto di quanto avesse mai immaginato.
DATI

Autore: Federica Caglioni
Titolo: Alethè
Editore: DuDag (ebook) – Il Mio Libro (cartaceo)
Genere: Urban Fantasy, Young Adult
Pubblicazione: Febbraio 2015 (ebook) – Luglio 2015 (cartaceo)
Pagine: 384 (ebook) – 322 (cartaceo)
Prezzo: ebook €1 – cartaceo €16,50
Link per l’acquistoebook

Link per l’acquistocartaceo
CONTATTI

Blog: https://onrainydaysblog.wordpress.com
Facebook: On Rainy Days
Twitter: @OnRainyDaysBlog

Opinione

Mi risulta sempre difficile parlare del libro di una collega, una scrittrice esordiente come me. Il motivo è semplice, ho sempre paura di fare spoiler involontari che possano rovinare il piacere della lettura ai futuri lettori, di non incuriosire abbastanza o al contrario di dire troppo.

Il libro di Federica è un libro da cui traspare tutta la gentilezza e la delicatezza dell’autrice. Conosceremo Kelia, una ragazza che “fugge” da un passato che conosce, o meglio che pensava di conoscere, visto che, chi si prendeva cura di lei, le ha detto un sacco di bugie.

Kelia non solo cambierà città, cambierà direttamente continente. Andrà incontro a una vita nuova, nuovi amici, amori, incontri. Un viaggio alla ricerca di un passato che desidera conoscere, un passato a cui deve arrivare per poter anche capire davvero se stessa.

Non sarà facile, si scontrerà con una marea di difficoltà, tanti piccoli mattoncini andranno a posto poco per volta e la verità verrà svelata.

Conosceremo il mondo degli Angeli, un mondo fatto di cose antiche e potenti, terremo la mano a Kelia facendoci accompagnare da lei in questo percorso di scoperta e di crescita.

Questo libro nasconde protagonisti eccezionali e soprattutto un concetto fondamentale: «non lasciatevi ingannare da ciò che sembra, andate sempre a fondo cercate di scoprire la vera essenza delle cose e delle persone»

A chi si imbatte nell’opera di Federica per la prima volta posso solo dare un consiglio che è proprio simile al messaggio del libro. Non fermatevi alle prime pagine per dare un giudizio, il libro potrebbe sembrarvi la storia di una ragazzina come tante, andate oltre, coglietene la vera essenza!

A Federica faccio i miei migliori auguri perchè la sua opera possa essere letta e conosciuta da più persone che ne sappiano apprezzare il valore!

Buona giornata lettori!

Laura

Annunci

10 thoughts on “Recensione Alethé di Federica Caglioni

  1. Cara Laura bella recensione.
    Ho già letto questo libro e commentato sul mio blog. Come te ho ricevuto il messaggio di Federica di non fermarsi alle apparenze e anch’io consiglio di non fermarsi alle prime pagine… c’è molto di più…
    Scuola di vita ^_^
    Complimenti ❤

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Blogtour Curadh ~ La Trilogia dell’Apocalisse ~ Tappa 3 Booktrailer | Racconti dal passato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...