Mattinata alla polizia postale

 

Polizia_delle_Comunicazioni

 

Ciao a tutti!

Sono appena tornata dalle ferie e giustamente non potevo non incazzarmi, figurarsi se potevo tornare al lavoro serena e rilassata, non sia mai!

Ho scoperto che qualche persona, che non apostrofo per non dire volgarità, ha pensato bene di mettere su un sito il mio libro in PDF da scaricare gratis.

Così stamattina sono stata alla polizia postale a fare denuncia nella speranza di limitare il danno e soprattutto di farla pagare a queste persone.

Spero solo non sia qualcuno che conosco perchè ci rimarrei molto male, ma sinceramente, visto che il mio libro costa solo 0.99 cents penso che dietro, più che una motivazione economica, ci sia una motivazione personale.

Tanto perchè si sappia la scritta:

© Copyright 2015 Laura Rocca. Tutti i diritti riservati.

In base alle leggi sull’editoria, ogni riproduzione di quest’opera anche parziale e con qualsiasi mezzo realizzata è illegale e vietata.

presente nelle prime pagine del libro non l’ho messa tanto per fare scena: il libro, il titolo e la copertina sono depositati e protetti da copyright a vita. Se qualche intelligentone pensa, perchè sono un self, di poter copiare e mandarlo in giro o pubblicare ha fatto male i conti.

Detto ciò vi chiedo, per cortesia, se venite a sapere o trovate in giro link dove si possa scaricare il mio libro gratis di avvisarmi subito tramite mail, (*lexlaura80@gmail.com* senza asterischi).

Tanto ormai con la poliziotta di stamattina ho fatto amicizia quindi in caso torno!

Buona serata amici!

Grazie per il supporto come sempre.

Laura.

Annunci

65 thoughts on “Mattinata alla polizia postale

  1. Nel web c’e’ di tutto.. ma cosa cavolo ottengono a fare queste cose! Hai fatto bene ad andare alla polizia postale, secondo me possono arrivare anche a chi e’ stato! Ti dico questo perche’ a me e ‘ successo, tempo fa, che una signora, se cosi’ si vuol chiamare, si e’ spacciata per me con un altro nome, mi ha preso delle foto dal blog e si e’ iscritta su fb, su badoo, su google, non so se su altri social network, dicendo chi era (nella foto c’ero io, anche da piccola, avevo messo delle foto di me piccina nel blog), la citta’, mi sembra Torino e altre cose! Io ignara di tutto cio’ mi sono trovata un messaggio su fb di un signore che mi avvisava che c’era questa tipa che si spacciava per me! Ho fatto anch’io la denuncia e in poche ore e’ sparito tutto, almeno su fb e google, su badoo io non ci sono, se esiste ancora! Mi dispiace tanto Laura, non ti arrabbiare, lo so che hai lavorato tanto ma vedrai che andra’ tutto a posto, ti abbraccio forte, ❤

    Liked by 1 persona

  2. Ciao Laura, mi dispiace che il tuo rientro sia stato poco piacevole. Sono assolutamente d’accordo, il prezzo del libro è molto basso e oltre alla perdita economica immagino che per te sia anche un colpo molto basso. Io nel frattempo ho iniziato a leggerlo e devo dire che mi piace molto, ben scritto e coinvolgente, sebbene il genere non sia dei miei preferiti! Quindi complimenti!

    Liked by 1 persona

  3. Io ti consiglio di mandare un link anche ai siti dove è caricato il file. Sono obbligati ad eliminarlo se ne fai richiesta, sopratutto se hai fatto una denuncia alla polizia postale. Fallo in fretta, così limiti ancora di più i danni.

    P.S. Visto che ci troviamo…Novità sulla pubblicazione del tuo libro su iBookstore?

    Liked by 1 persona

    • Grazie per l’indicazione!
      No, ancora no, devono passare 90 giorni.
      Però sai che dopo che ho visto ste cose non so nemmeno se lo farò, sinceramente rendere disponibile un altro formato ancora più facilmente piratabile come quello non so quanto mi convenga, mi dispiace ma mi sa che da questo punto di vista peggiorerei solo la situazione. Penso che forse a breve potrei avvalermi del sito “il mio libro” per il formato cartaceo, ma ultimamente una mia amica ha avuto un’esperienza molto negativa quindi prima voglio informarmi bene. In ogni caso ti farò sapere.

      Mi piace

      • Purtroppo sul formato digitale il rischio c’è, ma sei più raggiungibile da un grande pubblico, che sempre di più si sta spostando al digitale. Comunque, nel tuo caso è stata una vera carognata visto il costo veramente irrisorio.

        Però io credo che non ti devi scoraggiare, puntare certamente anche al cartaceo, ma non mollare il digitale.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...