Grandi Speranze ~ Il film

locandina_grandi-speranze

Buongiorno a tutti!

Oggi vi voglio parlare del film di uno dei romanzi che amo di più “Grandi Speranze” di Charles Dickens .

450c514f1b3f6a0772bd1d602ab8fa05Ovviamente è pressoché impossibile rendere davvero giustizia a un titolo del genere, io se fossi un regista avrei paura di lavorare su un tale capolavoro.

Questo film è stato molto criticato, si è detto che puntava più sul sentimentalismo della storia che sulla storia in sé, nonostante tutto io l’ho trovato una piacevole visione.

Penso la mia opinione sia in parte inficiata dal fatto che tutto ciò che è ambientato in questa epoca difficilmente non mi piace, ed anche se in certi punti il film può risultare un po’ fiacco, io l’ho trovato bello e piacevole da vedere comunqueFilm_Grandi_speranze_-_Set_3

 

Inoltre Helena Bonham Carter, (interpreta Miss Havisham), è una delle mie attrici preferite, e mi è difficile non apprezzare un film dov’è presente.

Nonostante quello che se ne possa dire, a parer mio, il film è recitato benissimo, l’espressività degli attori è eccezionale, ho amato moltissimo Estella. La fotografia ed i paesaggi sono ottimi.

Veniamo alla trama per chi non la conosce

Trama

grandi_speranze_foto1

1812, Inghilterra. Il giovane orfano Pip, che vive nelle campagne con la famiglia della sorella, dopo aver dato da mangiare a un evaso che sarà poi riacciuffato dalle guardie, è convocato alla residenza di una ricca dama. Questa vive senza mai guardare la luce del sole in seguito a un trauma sentimentale e vuole che Pip giochi assieme a un’altra bambina che vive nel castello della quale lui si innamora perdutamente: Estella. Decenni dopo a Pip sarà comunicato che un ignoto benefattore provvederà per lui e che deve andare a Londra per diventare un gentiluomo. Sarà nella grande città, accettato il nuovo status, che i molti misteri cominceranno ad essere svelati.

Cast

Grainger_Irvine Grandi Speranze orizz

Jeremy Irvine: Pip
Holliday Grainger: Estella
Helena Bonham Carter: Miss Havisham
Ralph Fiennes: Magwitchscaled-image-4
Jason Flemyng: Joe Gargery
Robbie Coltrane: Mr. Jaggers
Ewen Bremner: Wemmick
Sally Hawkins: Mrs. Joe
David Walliams: zio Pumblechook
Jessie Cave: Biddy
Ralph Ineson: sergente
Olly Alexander: Herbert Pocket

Trailer

Il Libro

Grandi-speranze-primo-trailer-per-Great-Expectations

Il libro da cui è tratto questo film è per me uno dei più grandi capolavori della letteratura inglese, ed è scritto meravigliosamente.

Tra le tante cose, questo libro, è stato quello che mi ha legata indissolubilmente alla passione per l’Epoca Vittoriana.

grandi-speranze-helena-barlow-in-una-scena-e-la-giovane-estella-260110Il modo in cui è scritto fa sì che il lettore, ad ogni capitolo sia sempre più intrigato ed avvolto nella trama, saper scrivere in questo modo è un dono molto raro, Dickens lo aveva.

Grandi speranze (titolo originale Great Expectations) è il tredicesimo romanzo di Charles Dickens; scritto e pubblicato tra il 1860 e il 1861 è anche il secondo, dopo David Copperfield, ad essere scritto interamente in prima persona.

L’opera fu pubblicata per la prima volta a puntate settimanali, dal 1º dicembre 1860 ad agosto 1861 sulla rivista All the Year Round, periodico diretto dallo stesso Dickens.

È considerato uno dei più grandi e più sofisticati romanzi dell’autore inglese, nonché uno dei suoi più popolari classici della letteratura vittoriana; ebbe inoltre più di 250 adattamenti sul palcoscenico e sullo schermo.grandi-speranze-david-walliams-in-una-scena-del-film-nei-panni-dello-zio-pumblechook-260101

Grandi speranze appartiene al genere detto “Bildungsroman” (romanzo di formazione), ovvero quel tipo di narrazione che segue le vicende del protagonista, spesso partendo dalla primissima infanzia, alla ricerca della piena maturità: Grandi speranze è appunto la storia dell’orfano Philip Pirrip, detto “Pip”, e descrive la sua vita da quando è ancora un bambino fino all’età adulta. Il protagonista tenta, nel corso del romanzo, di diventare un gentiluomo. La storia ha inoltre dei grandi_speranze_helena_bonham_carter-56981488caratteri semi-autobiografici, come molte opere dell’autore.
L’intreccio ha inizio dalla vigilia di Natale del 1812 (anno di nascita di Dickens), quando l’orfano ha circa sette anni, e termina nell’inverno del 1840.
Ogni puntata in All the Year Round conteneva due capitoli ed era scritta in modo che “catturasse” i lettori, stimolando la loro curiosità verso il fascicolo successivo. La sua prima apparizione in volume fu in tre tomi, senza illustrazioni, nel luglio del 1861.

Spero che tu abbia apprezzato l’articolo! Ricordati di votare il blog! E’ importante!Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Segui la mia pagina facebook!

Altri social:

TUMBLR

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

Annunci

20 thoughts on “Grandi Speranze ~ Il film

  1. Mi vergogno a dire che questo romanzo e il film che ne segue mi mancano…io che adoro i libri di Charles Dickens! Se non l’hai letto, ti consiglio “il petalo cremisi e il bianco” di Faber. è il mio libro preferito in assoluto…e credo che potrebbe piacere molto anche a te!

    Liked by 1 persona

  2. Non ho mai avuto modo di vedere questo film ma devo rimediare, devo XD
    Da buona amante dell’epoca vittoriana non posso farmelo scappare e inoltre adoro la letteratura inglese e Dickens!:)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...