Si può SEMPRE tentare

notte-stelle-laterza

“Non si può fare!”

Ebbene io odio sentirmi dire queste parole, è più forte di me.

Non capisco se è infantilismo o se è perché io il “no” a priori non lo accetto, non ci riesco proprio. Io devo SEMPRE provare. Piuttosto sbaglio o mi accorgo che davvero non si può fare, ma almeno lo so.

Come ben sapete sto facendo il sito web per il mio libro e mi sto sbattendo parecchio. Ho scritto tutti gli articoli da caricare, ma adesso inizia il lavoro con la grafica. Ho scelto un template responsive, mi piace un sacco e mi entusiasma com’è composto, penso di riuscire a modificarlo tutto tranquillamente e a mettere tutto quello che mi piace… però… questo template aveva un però…

La schermata dell’immagine in testata era fissa mentre io volevo la slide.

Insomma tutto sto tema animato e poi l’immagine in cima fissa? Non si può fare!

Così ho iniziato a chiedere a varie persone, esperte d’informatica, come potevo modificare il codice per mettere la slide. Tutti mi hanno risposto “non si può fare” “fai prima a cambiare template” “rovini il codice se lo fai”….

Insomma no secco…

Bene…

Gira, gira, gira… cos’ho fatto? Oggi da sola, senza l’aiuto di nessuno, sono andata a modificare il front-page.php  e guada un po’…. Il mio sito ora ha l’effetto slide sulla testata.

Io non sono una programmatrice, mi arrangio, scrivo il codice e lo modifico per divertimento, a volte non combino nulla, a volte faccio danni, ma almeno mi tolgo lo sfizio di tentare.

Provate sempre, non fatevi dire NON SI PUO’ a priori, è una bugia…. Si può sempre TENTARE…. Riuscire no, ma tentare si può sempre, e non solo per il template di un sito, per tutto nella vita! Tentate sempre!

Buonanotte amici!

Annunci

71 thoughts on “Si può SEMPRE tentare

  1. Però, tentare senza riuscire diventa uno spreco di tempo, alla lunga.
    È anche giusto prendere coscienza dei limiti della realtà.
    Se qualcosa non si può fare, si trova un’alternativa.

    Mi piace

    • Poi io parto dal presupposto che il 90% della gente che, si presume sappia fare qualcosa e ti risponde: “non si può fare” sia in realtà: “Si può fare, ma io non ne sono capace”.
      Come valeva per questo caso o ad esempio per una volta che non avevo tempo e voglia di farmi le unghie da sola, sono andata in un centro dietro casa a portare la foto di come le volevo per sapere se erano capaci e la risposta è stata: ” ma queste cose mica si possono fare, queste foto sono fatte con photoshop” … Già peccato che quella foto fosse stata di unghie che mi ero fatta io da sola in casa… Un conto sono le cose della vita, ma sinceramente per questo tipo di cose, da cui si dipende da altri, chiediti sempre se sia vero che non si può e non in realtà che non siano loro a non essere capaci.

      Liked by 1 persona

      • Ah beh, se hai un negozio di unghie e non hai voglia di intascare 50€ per farle a una persona, (lavoro di 1ora/1ora e mezza), beh allora ti meriti la “crisi” e ti meriti di fallire, lì non si tratta di perderci tempo, è la tua attività, fai quello.

        Liked by 1 persona

      • No guarda io sono certa che non sia quello, è solo incapacità, bastava guardare le foto dei lavori che faceva appese ai muri. Tra le onicotecniche c’è un altissimo tasso d’incompetenza. La maggior parte sono delle improvvisate che vanno a fare un corso, poi vanno da un’estetista in pensione che faccia loro da prestanome e aprono il negozietto di unghie, ma di fatto non sanno fare granchè. In più la gran parte della clientela è ignorante in questo campo e nemmeno si accorge. Io me ne rendevo conto anche su di me. Quando ho iniziato mi facevo delle mani che erano degli sgorbi inguardabili, ma le mie colleghe si sperticavano in complimenti e mi supplicavano di fargliele io. Ti assicuro che erano davvero malfatte e stortissime, specialmente le prime volte che ho lavorato con la mano sinistra sulla destra, eppure loro le vedevano belle.

        Liked by 1 persona

  2. Giusto! Come diceva Amanda Sandrelli in “Non ci resta che piangere”, bisogna provare.. provare.. provare provare provare… 😀 A parte gli scherzi, brava Laura! Come diceva il buon dottor Frankenstin: “Si. può. Fareeee!” 😀 Buona serata, cara Laura!

    Liked by 1 persona

    • No io non sono per l’impegno a lungo termine di anni e anni, ma una volta devo provare sempre, altrimenti non sono contenta. Devo sapere se sono capace o meno a fare una cosa, se non lo sono mi rassegno, ma lasciar perdere per partito preso non fa per me. Più che altro per le cose che dipendono da altri. Il 90% delle volte che ti dicono che non si può in realtà non sono capaci loro.

      Liked by 1 persona

    • Mah io almeno una volta devo provare, ho imparato che nel 90% dei casi in cui la gente ti risponde che una cosa non la può fare in realtà è perchè non è capace di farla. Non mi piace dipendere dagli altri nelle cose, ho imparato che farsi le cose da sola è il modo migliore per riuscire ad ottenere ciò che si vuole.

      Liked by 1 persona

  3. Cara Laura sono d’accordissimo, nulla va lasciato intentato 👏👏👏 complimenti per essere riuscita. Anch’io mi butto spesso nelle cose e cerco di arrivare dove voglio… A volte si riesce, bene. A volte no, fa nulla, ma almeno ci si prova 😊
    Per Luca, bellissima la frase di Frankenstin… 😂😂😂

    Liked by 1 persona

  4. Ti ho messo la stellina senza leggere 😛😛 no scherzo, era per il mio post di oggi su FB. Ti ho messo la stellina perché sei una grande e mi piace quel che dici, ti commento per farti le mie congratulazioni per il sito ottenuto come volevi tu. Soprattutto, adoro questo tuo modo di pensare e anche io non sopporto quelle parole, come te provo e riprovo fino allo sfinimento, a volte diventa una questione di principio e… Non esiste il “non si può fare”! 😄😄

    Liked by 1 persona

    • Grazie 🙂
      ahahah! Potevi mettere la faccina !
      Eh io non posso farci niente, devo a tutti i costi controllare se non si può davvero!
      Mi fido poco dei lavori fatti da altri. La gente si lamenta tanto che ha “fame di lavoro” ma poi non ha minimamente voglia di sbattersi per concludere qualcosa.

      Liked by 1 persona

  5. Le cose sono due:
    1) o non avevano voglia di aiutarti gratis (e in parte li capisco SE lavorano con quello, se sono amici sono stati abbastanza stronzi invece…)
    2) erano davvero convinti di quello che dicevano perché dicono di essere grandi esperti e poi…
    A me è capitato spesso di vedere cose simili per photoshop. Persone che non sanno usare il programma che si credono grandi e poi si lagnamo se il loro progetto viene scartato perché non sanno come si creino dei volantini e le regole che ci sono dietro (se scrivi in viola su sfondo azzurro si rischia che in fase di stampa non si legga, font illeggibili, loghi tutti storti, foto a risoluzione diversa prese da internet… anche se sul PC si legge e vede bene, non è detto che stampato funzioni ma questo lo sai se hai fatto esperienza diretta.)

    Liked by 1 persona

    • Sì il 90% della gente ignora la differenza tra lavoro a pc e lavoro stampato, lo so bene.
      No, non si è nemmeno arrivato a parlare di soldi, semplicemente ho chiesto se era fattibile la cosa, il no è arrivato ancora prima di prenderla solo in considerazione come costo monetario. Il no da parte loro intendo.
      Si ovviamente erano persone conosciute, semplicemente io penso alcuni dicano di saper fare cose che non sanno assolutamente fare. Credimi io non sono una programmatrice, il tempo che ho impiegato per farlo sono stati 3 minuti netti.
      La difficoltà sta nel sapere dove andare a smanettare il codice del template, ma se dici che di lavoro fai siti web dovresti saperlo a memoria.
      Più probabilmente penso che invece siano persone che fanno siti web, scaricando un tema impacchettato e cambiandoci solo i colori e le foto, ma che non siano assolutamente in grado di fare modifiche o lavorare sul codice.
      Guarda io sono la prima che paga per le cose per cui ha senso pagare, se erano furbi mi spillavano 50€ con 3 minuti di lavoro. L’unico sensato è stato un mio amico che almeno ci ha provato e poi evidentemente non era capace, ma bon lì niente da dire.
      Ad esempio una volta che non avevo tempo e voglia di farmi le unghie da sola, sono andata in un centro dietro casa a portare la foto di come le volevo per sapere se erano capaci e la risposta è stata: ” ma queste cose mica si possono fare, queste foto sono fatte con photoshop” … Già peccato che quella foto fosse stata di unghie che mi ero fatta io da sola in casa… E qui il discorso pagare non si pone nemmeno, ovviamente in un centro estetico paghi, semplicemente ormai i negozi di unghie nascono come funghi, la stragrande maggioranza sono persone che hanno fatto un corso di 4 ore e non sanno fare un tubo e si improvvisano, poi se gli chiedi di fare un disegno o una forma che non sia quadrata boccheggiano perchè non sanno da che parte girarsi e allora ti dicono che la foto è fatta con psp.
      Gli va di culo che il 90% della gente che va a farsi le unghie non ci capisce niente e pensa che abbiano fatto dei gran capolavori.

      Liked by 1 persona

      • Ti capisco… io le cose cerco sempre di farmela da sola, visto che sono più hobby che altro e spenderci soldi per un qualcosa che non mi serve davvero la trovo inutile. Se dovessi farmi un sito per un’attività sarebbe un’altra cosa, lì è un investimento. Per il mio blog, ad esempio, sto cercando di fare tutto io senza prendere immagini da internet (tranne per quelle delle recensioni, lì uso quelle ufficiali, evito nel possibile le fan art ad esempio) ma è una scelta mia di renderlo mio a tutti gli effetti. Me la cavicchio con photoshop e voglio imparare a usarlo bene, e questo è un altro dei motivi perchè cerco di farmi tutto da me ma se uno cerca la professionalità (perchè si hanno le possibilità economiche o perchè serve per la propria attività, negozio, vendita lavoro…) allora l’unica è pagare chi quel lavoro lo sa fare, solo che a volte bisogna cercare e cercare prima di trovare chi sia capace davvero di fare quel lavoro… e questo perchè ci si impersonifica come professionisti quando non lo si è.

        Liked by 1 persona

      • Infatti io mi sto facendo tutto da sola, io con il codice html mi arrangio bene e sinceramente ho chiesto per paura di far danno e tanto per capire se era una cosa che potevo fare.
        No io soldi da spendere non ne ho, il libro me lo sono revisionata da sola, mi hanno chiesto cifre troppo alte per me, e poi anche lì non sai mai se sono davvero professionisti o cianciano.
        L’unica cosa che ho pagato, perchè non sono assolutamente capace a disegnare, è la copertina. Ma quella DEVE essere bella, è il biglietto da visita del libro, in quello ho investito, il resto me lo sono fatta tutto da sola.
        Per il resto ho detto “magari si guadagnava 50€ per un lavoro di 3 minuti” perchè in effetti se io fossi stata un’impedita totale glieli avrei anche dati. Cioè era per dire che le persone si lamentano tanto che piangono miseria è che non c’è lavoro, ma non ci mettono neppure un minimo impegno per cercare di guadagnarselo. Forse prima mi sono spiegata male, ma essendo a lavorare scrivo di corsa e a volte magari non rendo bene l’idea.
        Le unghie io preferisco sempre farmele da sola, però ci sono dei periodi che non ho voglia di buttare via 4/6 ore perchè ho altro che mi preme di più fare. Che poi fatte da una che te le fa si trasformano in 1 ora / 1ora e mezza), da sola è diverso, 1 lavori con la sinistra e 2 puoi fare una mano per volta per cui tutti i tempi raddoppiano. Poi vado nei negozi di unghie, mi fanno ste uscite e io cosa faccio secondo te? Io scappo, perchè per pagare per farmele fare da una che me le fa meno belle di cosa riesco io da sola mi girano, piuttosto preferisco stare senza.

        Liked by 1 persona

      • Avevo capito bene cosa volevi dire XD forse io mi sono spiegata male^^ sono assolutamente d’accordo con te, io ad esempio non ci capisco nulla del codice HTML, tant’è che ho paura di far danni pure con quello del blog che non toccherei mai e poi mai mentre invece mi piace disegnare (anche se sono mediocre) e fare fotomontaggi, quindi per le copertine ci penserei io comunque anche se magari non sono perfette XD Poi ovvio, se voglio qualcosa di più contatto qualcuno di bravo, ma per ora mi accontento delle mie 😉

        Liked by 1 persona

      • Immagino, anche perchè vedere uno o più dei propri personaggi prendere vita e forma è un emozione indescrivibile^^
        Io credo che finirei per spendere davvero un sacco perchè lo vorrei fatto da uno dei miei preferiti e temo si facciano pagare davvero tanto XD

        Liked by 1 persona

      • Non saprei dirti senza sapere il nome ma ci sono molti disegnatori che magari la gente comune non conosce ma nel giro sono famosissimi. Vero anche che ci sono quelli del “ma lo rivendi solo perché l’ho fatto io” ma in realtà non sono nessuno, a volte capita anche quello xD In ogni caso 1000€ sono tanti, dev’essere un nome non dico famoso ma che abbia almeno un curriculum di tutto rispetto.

        Liked by 1 persona

      • Boh, non ho idea, ma converrai che, se io ti mando una mail dove ti dico: “voglio questo, questo e questo e il massimo che voglio spendere è XXX, tu lavori per questa cifra?”
        Tu rispondi “Sì, sì, ti mando una bozza”
        Poi, se io ti dico che mi piace non puoi dirmi che costa 10 volte tanto perchè allora non sei a posto, se io già da prima ti ho detto che più di quella cifra non voglio spendere. Non ha molto senso.
        Guarda io detesto perdere tempo perchè ne ho molto poco e sono molto precisa in queste cose, ho mandato a tutte le persone una foto di ciò che volevo fosse il lavoro finito e di quanto volevo spendere al massimo. A parte gli idioti, che pensano che uno sia scemo, e mi hanno provato a mandare per bozze foto di personaggi di videogame famosi, (sì è successo anche questo e si sono pure offesi quando li ho sgamati), ci sono stati anche quelli che mi hanno detto: “per quella cifra così bassa non lavoro”. E va BENISSIMO, basta saperlo subito.
        Detesto la gente che fa perdere tempo.

        Liked by 1 persona

      • Io sarei stata più cattiva col primo e gli avrei fatto pubblicità negativa… posso capire che il prezzo a lavoro compiuto possa variare di poco, ma 10 volte è tanto… per quelli che ti hanno mandato disegni non loro sarebbero da denunciare per truffa bella e buona. Il problema è che ho notato in molti ci cascano perché non conoscono… avevo visto la copertina del romanzo ‘Cuore’ con uno screen preso da un anime famosissimo xD

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...