#QuellaVoltaChe…

 

Terme Tettuccio

Terme Tettuccio

#Quellavoltache …

E’ un progetto di Storie di ritratti, che ha lanciato una sorta di esperimento invitando tutti i viaggiatori (e non solo) a raccontare un episodio che ci è accaduto durante un viaggio usando l’hastag #QuellaVoltaChe. Vi metto il link così potete partecipare anche voi 🙂 . Sicuramente ci troverete da leggere molte storie divertenti!

Io sono stata sollecitata a partecipare da ViaggiZuccherini che ringrazio e vi racconterò la mia “Quella volta che”.

Oltretutto questo tag mi piace tanto ed è possibile che, in futuro, decida di usarlo per svariate cose, oltre i viaggi. Vedremo!

Ecco la mia storia!

Quella volta che ero convinta di dover stare un giorno in più….

 

Come molti di voi sanno, visto che ne ho fatto un gran parlare, durante le ferie di Natale, il mio ragazzo mi ha portata a Montecatini Terme. Posto di cui mi sono innamorata… Innamorata talmente tanto che non volevamo più andare via… Ecco cosa è successo.

Hall Albergo. Ercolini & Savi.

Hall Albergo. Ercolini & Savi.

10612693_10205561835430258_6148606738342555050_n

Facciata albero Ercolini & Savi

 

Abbiamo passato lì la sera di capodanno e, quando mi sono alzata il mattino dell’1, ovviamente, ho iniziato a ossessionare Federico. Dormire non fa mai parte dei miei programmi, meno che zero in vacanza.

Volevo assolutamente uscire per fare il mio ultimo giro.

Lui protesta dicendomi che non dovevamo partire il giorno 1 ma il 2  e di stare brava.

Io insisto che dovevamo andare via l’1 tant’è che lui aveva detto che avrebbe fatto il late check-out per non dover partire al mattino di capodanno.

Lui mi risponde che ero fuori e che non sarebbe mai partito l’1, che potevamo stare, in late check-out fino al 2.

Così lo lascio dormire fino all’ora di pranzo, poi ovviamente ho riiniziato a rompere per uscire. Perdonatemi ma per me dormire è tempo mal speso, davvero buttato nella spazzatura.

Finalmente si alza, andiamo a mangiare un tramezzino volante e a fare una passeggiata lì intorno, visto che io mi sono innamorata delle Terme Tettutccio. Giriamo lì per diverso tempo e poi iniziamo anche a vagare per le stradine. Si fanno le 18 e decidiamo di rientrare in albergo e prepararci per cena. Visto che era l’1, oltre la cena di capodanno del 31, in albergo, avrebbero fatto anche la cena di gala l’1.

Ci vestiamo e scendiamo andando diritti al nostro tavolo, viene la cameriera, ci porta da bere e ci chiede le preferenze per la cena.

Noi stiamo lì belli tranquilli che aspettiamo la nostra cena, quando, a un certo punto, arriva la direttrice di sala molto imbarazzata.

“Scusate, ma voi non dovevate fermarvi a cena, dovevate partire oggi alle 18.00”

Io ho iniziato a ridere come una demente perché a Federico lo avevo detto che avevamo scelto il late check-out proprio perché la vacanza finiva l’1, ma lui mi sembrava così convinto del contrario.

Che figuraccia ahahaha!

Menomale che quelli dell’albergo hanno capito che eravamo davvero in buona fede e ci hanno fatto pagare solo il sovrapprezzo della cena, che abbiamo poi comunque consumato, ma non ci hanno aggiunto altro sulla stanza. Sono stati gentili a non chiederci un sovrapprezzo visto che avremmo dovuto andarcene alle 18.00 e invece ce ne siamo andati che erano quasi le 22.00.

Avranno pensato che eravamo così storditi che manco sapevamo quando dovevamo tornare a casa ahahaha.

Io gli ho detto “Guarda, stavamo così bene che non volevamo più tornare!”

 

E voi? Avete qualcosa da raccontare sulle vostre vacanze? Sono curiosa di sapere le vostre peripezie!

Intanto vi auguro buon pomeriggio!

(In fondo al post ho messo qualche foto)

 

A presto,

Laura!

 

PS VOTATE IL BLOG!!! ❤ ❤ ❤

 

Se dedicherete un secondo del vostro tempo a clikkare il bannerino rosa qui sotto mi regalerete un voto per aiutarmi a rendere un po’ più visibile il mio blog, se volete date anche la votazione! Grazie 🙂

 

siti

Segui la mia pagina facebook!

Altri social:

TUMBLR

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

Di seguito vi lascio qualche altra foto!

10337686_10205561957113300_5837956964149531430_n

Terme Tettuccio

10392375_10205561936672789_1472486567460126397_n

Strade del centro addobbate

10898152_10205561960393382_8408341959369846624_n

Terme Tettuccio

10906413_10205561909672114_1694844405588170614_n

Terme Tettuccio

10930101_10205561910672139_7719879571726488602_n

Terme Tettuccio

Annunci

35 thoughts on “#QuellaVoltaChe…

  1. Ciao!!

    sono Gian di storie di ritratti e ho lanciato questa idea. Che piacere leggere anche la tua storia! La inserisco subito nella raccolta così poi possiamo leggerle tutte insieme! e se ne trovi alcune in giro per il web ti chiedo di segnalarmele. 🙂

    Gian

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: #QuellaVoltaChe | Le vostre storie di viaggio | storie di ritrattistorie di ritratti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...