Rolli Days ~ Palazzi, Ville e Giardini ~ Genova

 

IMG_3185

Buongiorno a tutti!

Cosa farete in questo lungo ponte? Se abitate vicino a Genova o siete della città, anche senza muovervi e quindi quasi a costo zero, potrete vivere quattro bellissimi giorni all’insegna del divertimento visitando gli splendidi palazzi storici genovesi, le ville ed i parchi. In questi giorni, quindi, perdonatemi l’assenza, sono certa capirete!

Torna anche per il 2015 l’appuntamento con Rolli Days Genova, quattro giorni di aperture straordinarie degli splendidi palazzi storici genovesi, edificati tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600 da nobili famiglie come residenze private e inscritti in elenchi di “alloggiamenti pubblici”, suddivisi in classi sulla base della loro magnificenza e destinati ad accogliere “cardinali, principi e viceré”, “feudatari e governatori” o “principi inferiori e ambasciatori”.

42 dei Palazzi sono inseriti nel sito del Patrimonio dell’Umanità Unesco. IMG_3106

I Palazzi dei Rolli, cosa sono.
Seguendo i nuovi modelli architettonici i nobili genovesi fecero progettare e costruire all’interno del centro storico numerosi palazzi di grande splendore.
Il numero e il fasto di queste dimore diede luogo ad un peculiare sistema residenziale nobiliare, ufficializzato nel 1576 da un Decreto del Senato che promulgava un elenco ufficiale dei palazzi (elenco degli Alloggiamenti pubblici o Rolli), riconoscendone il particolare pregio.
Lo stesso decreto obbligava i proprietari di queste dimore ad ospitare, a turno, visite di stato, in assenza di un palazzo reale. A seconda del grado di importanza dell’ospite in visita veniva scelto un palazzo per ospitarlo: più elevato era il grado di nobiltà dell’ospite, più fastoso doveva essere il palazzo e più ricca la famiglia che aveva l’onore e l’onere di accoglierlo.

L’area compresa nell’iscrizione UNESCO si estende anche ad una parte del centro storico che, attraverso Via Lomellini, Piazza Fossatello e Via San Luca, raggiunge Piazza Banchi, il cuore mercantile della città storica: su questo tratto si trovano alcuni degli esempi più significativi dei palazzi dei Rolli realizzati in età moderna nel tessuto medievale.
I palazzi dei Rolli ancora oggi appartengono in parte a privati, mentre alcuni edifici sono diventati sedi di banche o uffici.

Per conoscere da vicino il fascino di alcuni di questi palazzi è possibile partecipare ad una delle visite guidate organizzate dal Comune .

26 saranno i palazzi aperti al pubblico in questa edizione, tra cui Palazzo Giacomo Lomellini (Patrone), in Largo Zecca 2, oggi sede del Comando Militare Regionale, visitabile per la prima volta. Nel palazzo si può ammirare un ciclo di affreschi di Domenico Fiasella che illustra le “Storie di Ester”.
Trovate l’elenco completo dei palazzi, che saranno aperti dalle ore 10.00 alle ore 19.00, più sotto.IMG_3161

Oltre ai palazzi dei Rolli, saranno visitabili una selezione di ville di campagna, appartenute alle stesse famiglie dell’aristocrazia genovese, che le fecero costruire nei dintorni della città, affacciate sul mare a Levante e a Ponente del centro storico.
Anche in queste splendide residenze venivano accolti sovrani, cardinali e ambasciatori di passaggio a Genova durante la bella stagione.

Oggi molte di queste ville sono pubbliche e ospitano musei, biblioteche e sedi universitarie, mentre i relativi parchi costituiscono il patrimonio dei parchi storici della città. Visitarle insieme ai Palazzi di città permetterà di immergersi completamente in una raffinatissima cultura dell’abitare.

Durante il Rolli Days sarà possibile visitare le ville del Ponente genovese il 30 e 31 maggio, e quelle di Levante il 1 e 2 IMG_3102Giugno; mentre Villa del Principe sarà aperta regolarmente sui 4 giorni. Trovate i dettagli più sotto.

Come da consuetudine, durante la visita ai singoli palazzi e ville sarà possibile avere informazioni storico artistiche da parte di studenti universitari e volontari; particolarmente rilevante la collaborazione con l’Università degli Studi di Genova, che quest’anno apre al pubblico 4 dei suoi Palazzi e ha coinvolto nell’evento la Scuola Umanistica (Lettere e Filosofia, Corso di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali e Lingue e Letterature Straniere)  e la Scuola Politecnica (Architettura).

Verranno inoltre organizzate visite guidate a cura di guide professioniste in italiano, inglese e francese.

In allegato il depliant  e il programma dettagliato dell’evento.

L’evento è promosso e patrocinato da Comune di Genova – Assessorato alla Cultura e Turismo e Direzione Musei,  Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria, Camera di Commercio di Genova, Associazione dei Rolli della Repubblica Genovese e Università degli Studi di Genova.

IMG_3189

 

Palazzi Apertigenova_VILLA PRINCIPE_scheda

Rolli Days 2015 – I Palazzi
Dal 30.05.2015 al 02.06.2015
Centro Storico

Ecco i 26 palazzi che saranno aperti in occasione dei Rolli Days Genova 2015, dalle ore 10.00 alle ore 19.00:

Palazzo Antonio Doria (Spinola) – Largo Eros Lanfranco 1
Palazzo Giorgio Spinola – Salita S. Caterina 4
Palazzo Tommaso Spinola – Salita S. Caterina 3
Palazzo Pantaleo Spinola – Via Garibaldi 2
Palazzo Franco Lercari – Via Garibaldi 3
Palazzo Tobia Pallavicino – Via Garibaldi 4
Palazzo Angelo Giovanni Spinola – Via Garibaldi 5
Palazzo Gio Battista Spinola – Via Garibaldi 6
Palazzo Nicolosio Lomellino – Via Garibaldi 7
Palazzo Luca Grimaldi (Musei di Strada Nuova – Palazzo Bianco) – Via Garibaldi 11
Palazzo Nicolò Grimaldi (Musei di Strada Nuova – Palazzo Tursi) – Via Garibaldi 9giardino-museo-di-palazzo-del-principe-3-s600x600
Palazzo Ridolfo Maria e Gio Francesco I Brignole Sale (Musei di Strada Nuova – Palazzo Rosso) – Via Garibaldi 18
Palazzo Gerolamo Grimaldi (Palazzo della Meridiana) – Salita San Francesco 4
Palazzo Stefano Lomellini (Palazzo Doria Lamba) –  Via Cairoli 18
Palazzo Giacomo Lomellini (Patrone) – Largo Zecca 2 NOVITA’
Palazzo Antoniotto Cattaneo (Palazzo Chiavari Belimbau, Università degli Studi di Genova) – Piazza della Nunziata 2
Palazzo Gio Francesco Balbi (Università degli Studi di Genova) – Via Balbi 2
Palazzo Giacomo e Pantaleo Balbi (Università degli Studi di Genova) – Via Balbi 4
Palazzo Balbi (Università degli Studi di Genova) – Via Balbi 5
Palazzo Stefano Balbi (Museo di Palazzo Reale) – Via Balbi 10
Palazzo Cesare Durazzo – Via del Campo 12
Palazzo Bartolomeo Invrea – Via del Campo 10
Palazzo Francesco Grimaldi (Galleria Nazionale di Palazzo Spinola) – Piazza Pellicceria 1
Palazzo Ambrogio di Negro – Via San Luca 2
Palazzo De Marini – Croce – Piazza De Marini 1
Palazzo Gio Vincenzo Imperiale – Piazza Campetto 8

Per approfondimenti sui Palazzi che fanno parte del sito Unesco, e per vederli georeferenziati, potete consultare il sito Rolli e Strade Nuove

Ville del Ponente Apertethe-villa-which-was-closed

Rolli Days 2015 – Le Ville del Ponente
Dal 30.05.2015 al 31.05.2015
Genova

Ecco l’elenco delle ville di campagna dell’aristocrazia genovese situate ad ovest del centro della città, che saranno aperte  il 30 e 31 maggio:

Villa del Principe – Piazza del Principe 4
Villa Spinola di S.Pietro – Via Spinola di S. Pietro 1 Sampierdarena
Villa Gentile Bickley (Biblioteca Guerrazzi) – Via N. Cervetto 35 Cornigliano
Villa Centurione Doria – Piazza C. Bonavino 6 Pegli
Villa Duchessa di Galliera – Via N. da Corte 2 Voltri

Ville del Levante Aperteserra

Rolli Days 2015 – Le Ville del Levante
Dal 01.06.2015 al 02.06.2015
Genova

Ecco l’elenco delle ville di campagna dell’aristocrazia genovese situate ad est del centro della città, che saranno aperte  l’1 e il 2 giugno, cui si aggiunge la Villa del Principe.

Villa Imperiale (Biblioteca Lercari) – Via San Fruttuoso
Villa Giustiniani – Cambiaso (Università degli Studi di Genova) – Via Montallegro1 Albaro
Villa Saluzzo Serra (Musei di Nervi – GAM) – Via Capolungo 3 Nervi
Villa Grimaldi Fassio (Musei di Nervi – Raccolte Frugone) – Via Capolungo 9 Nervi

Villa del Principe – Piazza del Principe 4

Musei Aperti

Rolli Days 2015 – Le aperture dei Musei
Dal 30.05.2015 al 02.06.2015
Genova

In occasione dei Rolli Days 2015, aperture straordinarie e gratuità nei musei genovesi, ecco il dettaglio:    Genova_Galleria_Nazionale_di_Palazzo_Spinola_01_Salone

 Musei di Strada Nuova: Palazzo Rosso e Palazzo Tursi
Apertura con ingresso gratuito
Orari: sabato 30 ore 9-19; domenica 31 ore 9.30-19.30 e martedì 2 ore 9-18

Palazzo Bianco
Apertura con ingresso gratuito
Orari: sabato 30 ore 9-19; domenica 31 ore 9.30-19.30;  lunedì 1 ore 10-19 e martedì 2 ore 9-18
Ospita la mostra “La cucina italiana: Cuoche a confronto”

 Galleria Nazionale di Palazzo Spinola di Pellicceria
Apertura con ingresso gratuito
Orari: 30 maggio ore 8.30-19.30; 31 maggio, 1 e 2 giugno ore 13.30-19.30

 Museo di Palazzo Reale
Apertura con ingresso gratuito
Orari: 30 maggio ore 9-19; 31 maggio, 1 e 2 giugno ore 13.30-19

 Musei di Nervi:
Galleria d’Arte Moderna

Apertura con ingresso gratuito
Orari: 1 e 2 giugno ore 10-19
visite guidate: ore 11, 15 e 17 (costo € 5) a cura di Solidarietà e Lavoro
30 e 31 maggio ingresso a pagamento, orario 12-19

Raccolte Frugone
Apertura con ingresso gratuito
Orari: sabato 30 maggio ore  9-19, domenica 31 maggio ore 9.30-19.30, martedì 2 giugno ore 9-18
1° giugno chiuso

 Mu.MA – Museo Navale di Pegli
Apertura con ingresso gratuito
Orari: 30 e 31 maggio ore 10-19

Apertura Orto Botanicoorto botanic

Rolli Days 2015 – Apertura Orto Botanico
Dal 30.05.2015 al 02.06.2015
Orto botanico Corso Dogali (Università)

Grazie alla collaborazione dell’ “Associazione Amici dell’Orto Botanico dell’Università di Genova” e degli studenti del DISTAV, anche l’Orto Botanico sarà aperto durante le giornate dei Rolli Days, con visite guidate alle ore 11.00, 15.00, 16.00 e 17.00 . Ingresso da via Balbi 5.

 

 

VISITE GUIDATE

 

Rolli Days 2015 – visite guidate
Dal 30.05.2015 al 02.06.2015
Genova

Per approfondire la scoperta delle meraviglie dei Palazzi dei Rolli, per i quattro giorni dei Roli Days 2015 sono disponibili visite guidate condotte da guide turistiche professioniste.

Le visite guidate possono essere acquistate in prevendita on line qui

Le visite in Italiano partono, agli orari indicati, dall’Ufficio IAT di Via Garibaldi e durano circa un’ora e 15.
Le visite in Inglese e Francese partono dall’Ufficio IAT del Porto Antico e durano circa un’ora e mezzo

Ecco gli orari delle visite

ORARIO                 IAT  GARIBALDI        ORARIO     IAT CARICAMENTO

10,00                       ITALIANO                10,00          INGLESE

10,30                       ITALIANO                10,30          FRANCESE

11,00                       ITALIANO

15,00                       ITALIANO

15,30                       ITALIANO                15,30          INGLESE

16,00                       ITALIANO                16,00          FRANCESE

16,30                       ITALIANO

17,00                       ITALIANO

SERVIZIO BUS NAVETTA

Rolli Days 2015 – Il servizio navetta
Dal 30.05.2015 al 02.06.2015
Genova

Per raggiungere le ville suburbane, sarà disponibile un servizio di navetta in collaborazione con AMT.

La navetta partirà da Piazza Fontane Marose ogni ora e 15 minuti verso il ponente e ogni ora e 5 minuti verso il levante, ed effettuerà fermate dedicate in coincidenza con le Ville coinvolte, al costo di un normale biglietto urbano.

Nelle giornate del 30 e 31 maggio la navetta effettuerà una fermata ulteriore in Via Balbi, presso Palazzo Reale.

I biglietti possono essere acquistati presso le rivendite AMT abilitate e presso gli uffici IAT. 
Il biglietto ordinario valido 110 minuti può essere acquistato anche tramite SMS (solo per utenze italiane).

Si segnala la possibilità di acquistare un biglietto giornaliero, valido 24 ore.

 

Questi meravigliosi palazzi sono il meglio di Genova e se siete nelle vicinanze meritano davvero che ci diate uno sguardo.

 

Spero che questo articolo sia stato esauriente ed interessante e vi invito a farmelo sapere! Vi invito inoltre, nel caso ci fosse qualcosa che vi incuriosisce, a richiedermi di trattare l’argomento. Se volete ringraziarmi è molto gradita la condivisione dell’articolo su facebook tramite l’apposito tasto sotto il post. (Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che avete dedicato alla lettura di questo ed altri articoli). Se dedicherete un secondo del vostro tempo a clikkare il bannerino rosa qui sotto mi regalerete un voto per aiutarmi a rendere un po’ più visibile il mio blog.

siti

Segui la mia pagina facebook!

Altri social:

TUMBLR

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

Annunci

34 thoughts on “Rolli Days ~ Palazzi, Ville e Giardini ~ Genova

  1. La cosa che mi è sempre piaciuta di più di queste iniziative è la possibilità di vedere edifici solitamente chiusi. Pere esempio non sapevo del palazzo Giacomo Lomellini, spero di avere il tempo di farci un salto e magari con la scusa farmi una delle mie amate passeggiate per il Centro Storico, luogo perfetto per perdersi in vagabondaggi (e anche per perdersi, e basta) 🙂

    Liked by 1 persona

  2. 😦 e pensare che questo fine settimana lo dovevo passare da mia nonna a Pra vicino a Genova… ora sono ancora più rammaricata di non essere potuta andare… uffi uff!
    Comunque grazie Laura per la segnalazione e per regalarci un pezzetto delle tue visite ^_^

    Mi piace

    • Purtroppo, e mi dispiace, dirlo, rispetto a soli 10 anni fa, il centro storico, nonostante la bellezza dei suoi palazzi e delle chiese è pesantemente trascurato. Nella maggior parte dei vicoli c’è una puzza orrenda e cumuli di sporcizia. Sono cose che in centro storico così pregiato non dovrebbero esistere.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...