Self-publishing

 

punto-interrogativo

 

Ciao a tutti,

Chiedo un parere a chi ha una chiara opinione in merito e un consiglio a chi ha già auto-pubblicato  su Amazon e altrove poichè sono molto indecisa.

Le opzioni che considero sono tre:

1 pubblicare direttamente su Amazon;

2 Pubblicare tramite il sito “il mio libro“;

3 pubblicare tramite il sito Narcissus.

La cosa che principalmente mi lascia in dubbio è che se pubblico su Amazon il libro sarà acquistabile solo su Amazon, mentre se uso “il mio libro” o Narcissus il libro sarà presente su tutti gli store on-line, vedi anche Google Play, Apple Store, ibs ecc ecc.

C’è chi dice che intanto la maggior parte dei libri vengono comunque presi su Amazon, ma è anche vero che ci sono le persone come me che leggono solo sul tablet e il cellulare e a cui non piace Kindle.

Eh già, signore e signori lo ammetto, io grande lettrice di e-book non amo affatto kindle.

Uso Moon reader come lettore per gli e-book sul cellulare e il tablet e mi piace quello.

Ammetto anche che tutti gli e-book che ho comprato li ho comprati su Google Play, quasi mai su Amazon.

Bisogna inoltre considerare la possibilità davvero bella che offre il sito “il mio libro” di poter vendere il proprio libro di carta in una libreria vera.

Infatti, se pubblicherete il vostro e-book tramite il sito “il mio libro”, potrete fare in modo che le persone possano andare a ordinarlo direttamente in una qualsiasi libreria Feltrinelli e dopo che arriva possono andare a ritirare e pagarlo alla cassa, proprio come un libro vero di qualunque autore.

Detto ciò ovviamente il prezzo rispetto all’e-book sale, c’è poco da fare, ma voi non avete obblighi di acquisto copie nè nulla del genere, verrà stampato solo il venduto.

Insomma a oggi sono ancora molto indecisa.

C’è chi mi dice che è più consigliabile dare l’esclusiva a Amazon e chi mi dice che è molto meglio essere presente su tutti gli store per dare a tutti la chance di comprare il libro.

Voi cosa mi consigliate? Che opinione avete in merito? Vi siete auto-pubblicati? Come?

Fatemi sapere!

Se vuoi aiutare il mio blog regalami il tuo voto 🙂 Puoi anche votare la qualità del blog da 1 a 10!

siti

Segui la mia pagina facebook!

Altri social:

TUMBLR

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

26 thoughts on “Self-publishing

  1. Sai io sono ancora indietro anni di luce… mi piace il libro sfogliare le pagine e sentire il profumo del libro nuovo… o anche del libro vecchio…

    io non mi compro mai il e-book almeno per ora no… non sono un aiuto per te

    Piace a 1 persona

  2. In alternativa alle case di autopubblicazione che nomini, ci sarebbe anche youcanprint; ho conosciuto qualcuno che si è pubblicato in questo modo e me ne ha parlato bene. Io stesso avevo preso info in tal senso ,e tutto sommato mi piace come cosa… Buon pomeriggio, Laura 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Dovremmo uscire dal grande equivoco in cui tutti entriamo per formazione e cultura, quando parliamo di libri come se non conoscessimo gli effetti della rivoluzione tecnologica soprattutto nel settore dell’editoria. Ho sempre spiegato ai miei alunni che saper leggere attualmente significa anche sapersi confrontare con l’informazione automatica e con le molteplici opportunità fornite dal progresso digitale. Certamente per alcune pubblicazioni ho preferito affidarmi ad editori cartacei per quel famoso appeal del libro da poter sfogliare. Ho anche pubblicato lo stesso libro nelle due versioni, cartacea ed e-book. Poi mi sono fatta convincere da un editore a pubblicare in e-book con una piccola parte di cartaceo; perciò di mio si può trovare di tutto! Personalmente amo le librerie tradizionali ma non ignoro che un vasto mercato giovanile si nutre di pane e Kindle…La vita dello scrittore è molto difficile, figurati quella di un poeta! Condivido le tue riflessioni ma ti assicuro che se sei brava, e tu lo se moltissimo, prima o poi ti si presenterà l’occasione giusta. No all’autopubblicazione, cosa che già facciamo continuamente sul blog, fb ed altro. Un caro saluto. Marisa

    Piace a 1 persona

    • Cara Marisa, innanzitutto ti ringrazio del tuo lunghissimo commento e soprattutto ti ringrazio del complimento, detto da un’insegnante vale anche doppio. Io ricordo sempre con molto affetto la mia prof di lettere delle superiori, severissima, che mi diede il primo 7 in un tema solo alla fine della seconda superiore e che mi disse: “Se te lo avessi dato subito, anche se lo meritavi, saresti rimasta sempre un 7, adesso in quinta sarai un 9” e così è stato. Fu sempre lei a spingermi a scrivere racconti e altre cose e a prendersi il tempo per leggerli e farmi osservazioni anche se non erano cose per la scuola, ma solo per me. Le sarò sempre grata per questo e mi dispiace moltissimo non ci sia più, nonostante abbia finito la scuola da diversi anni è una persona che tutt’ora andrei a trovare. Lei stessa criticò apertamente i miei genitori per avermi obbligata a fare ragioneria e non aver assecondato il mio desiderio di fare il liceo classico.
      Detto questo è dura dire no all’autopubblicazione quando una tua amica ha pubblicato su amazon un libro a marzo e dopo 2 mesi è stata contattata da un editore, e non l’editore di paese, ma uno dei più sognati da tutti gli scrittori.
      Io francamente credo che ormai gli editori non li leggano nemmeno più i libri che ricevono, è molto più facile, per loro, andare su Amazon e selezionare da lì un libro che è già di successo, che già sanno che piace alla gente. Diventa un investimento sicuro. Io non ho la presunzione di sapere come funziona l’editoria, ci mancherebbe, ma ormai ho il sospetto che facciano così in molti casi.

      Piace a 1 persona

  4. Io ti rispondo, non da scrittrice, ma da lettrice e molto brevemente: mai comprato un libro su Amazon, pur comprando tanti, ma davvero tanti e-book. Leggo da ipad e finisco per acquistare sempre da Ibs. Amazon ricopre solo una fetta (fortunatamente) di questo mercato e credo che, a volte, sia limitante.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...