Mattina ~ Il Risveglio ~ La Giornata della Lady Vittoriana

Il Risveglio

2070a73f89ba40cd93adc8b2a6e9f847

Ancora il sole non è sorto, ma nella nostra casa vittoriana c’è già un certo tramestio, come ben immaginerete, più basso era il rango sociale e prima 6a00d8341c84c753ef0191045794cc970c-200wisuonava la sveglia.

I domestici di casa si alzavano molto presto, intorno alle cinque del mattino, avevano il loro bel da fare prima che i padroni si alzassero e cominciassero a girare per la casa, a parte l’evidente disturbo che davano, stando in mezzo ai piedi, c’erano cose che andavano fatte forzatamente prima, come accendere i camini d’inverno o preparare la colazione prima che i signori si alzassero.

Vi stupirà sapere che la Lady Vittoriana si alzava intorno alle sette/otto del mattino e non più tardi. Questo avveniva solo nel 700 quando vi erano i grandi ricevimenti che si protraevano sino all’alba, ma nell’Epoca Vittoriana avveniva molto di rado di stare alzate fino al mattino.

Era la cameriera personale che provvedeva a svegliare la sua padrona.1bed26b019dd5f669718ef95c0373d29

Il risveglio doveva essere graduale e delicato, per non rovinare l’inizio giornata della padrona, molto gradualmente si scostavano le tende bianche e si lasciava filtrare la luce in modo di dare la sensazione di un risveglio naturale. La ragazza doveva stare molto attenta in questa fase, bastava pochissimo per essere licenziate se non vi era grande affiatamento tra cameriera personale e padrona o se la padrona era molto altezzosa e permalosa.

P1920888551Le cortine del letto, tanto viste nei film e di cui avrete letto nei libri, di solito, erano  elemento di decoro, venivano lasciate sempre aperte, era usanza chiuderle se anche il marito dormiva nella stessa stanza, ma dopo le prime notti a seguire dalle nozze era un fatto molto raro.

Le uniche eccezioni sull’orario in cui si alzava la Lady Vittoriana erano a seguito di lunghi viaggi che potevano essere molto stancanti o imputabili all’aver preso parte a qualche occasionale ricevimento mondano in grande stile.

Lasciamo la nostra Lady Vittoriana, si sta alzando, un po’ di privacy le servirà, molto presto, quando avremo victorian-bed-1862-grangerpiù confidenza, potremo farle compagnia nello spuntino mattutino ed in seguito assistere alla preparazione ad opera della cameriera personale.

Buona giornata!

Laura.

Se ti è piaciuto questo articolo ricordati di votare il mio blog tramite il seguente bannerino rosa! Mi aiuterai a salire in classifica e a far salire la mia visibilità! GRAZIE!

 

siti

Segui la mia pagina facebook!

Altri social:

TUMBLR

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

20 thoughts on “Mattina ~ Il Risveglio ~ La Giornata della Lady Vittoriana

  1. Quando ho letto del risveglio che doveva essere delicato, mi è venuta in mente mia madre che mi buttava letteralmente giù dal letto per farmi andare a scuola. Immagina una vecchia e fracassosa tapparella di legno al posto delle tende che si aprono e qualcuno che ti urla: “Svegliaaaaaaaaa!!!!!! Che è tardiiiiiiii”. Nonostante queste cannonate, io riuscivo a rivoltarmi due o tre volte nel letto, ma poi arrivava a urlarmi letteralmente nelle orecchie….Già, già proprio come le piccole Lady Vittoriane mi svegliavo… ahahah

    Piace a 1 persona

      • Io purtroppo da quando sono andata a convivere ho iniziato a sentire il mio tempo sempre più risicato, specialmente dopo che ho ripreso a lavorare dopo una disoccupazione durata 3 anni. Il tempo per fare le cose che amo davvero si è ridotto drasticamente, lavoro, pulire casa, cucinare, badare agli animali ecc ecc , quindi mi alzo presto perché almeno ho del tempo in più da dedicare alle mie passioni.

        Piace a 1 persona

      • Fai benissimo. So cosa vuol dire dover fare mille cose ed è bellissimo sfruttare appieno tutto il tempo che la vita ci concede. Però una volta ogni tanto, una mezzoretta in più fa anche bene. Una mezzoretta, non di più. Poi ti svegli più carica. Sempre se qualcuno non ti traumatizza con una vecchia tapparella di legno malfunzionante… 🙂 Buona serata!

        Piace a 1 persona

      • ahahaha! Per fortuna non ho tapparelle e nel mio caso sono io che traumatizzo, visto che il mio ragazzo dorme anche fino alle 14.00 e devo supplicarlo io di alzarsi quando sto per morire di fame 😀 😀

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...