A prima vista ~ Celine #1

574587_382045658590582_756261215_n

 

…C’era una ragazza con le mani infossate nella terra, piangeva cantando nella loro lingua antica “gun duilleag frém fraue blātu blàthan duillean fraueyn”.

Aidan fu abbagliato dalla bellezza di quel volto, i lunghissimi capelli, nella tarda luce di novembre, avevano tutte le sfumature del sole quando s’infuoca, sembravano non un insieme, ma un’infinità di minuscole ciocche tutte di un colore differente. Non poteva vederle gli occhi perché stretti a fessura; le membra erano lunghe, aggraziate e flessuose, ma conservava comunque delle curve pronunciate, nascoste dagli orribili abiti da umani che indossava.

Il naso era piccolo, la carnagione chiarissima, quasi eterea, le labbra delicate ma con una forma ben disegnata, sembravano un piccolo cuore, le gote arrossate dal pianto.

Era talmente incantato a guardare questa strana creatura del suo popolo che per poco non percepì il cambiamento che stava avvenendo, poi la magia della terra fece il suo corso.

L’erba iniziò ad assumere un colore tenue, come quella appena spuntata in primavera, il rampicante secco iniziò a rinverdire e ad allungarsi ed in breve tutte le colonne del piccolo chiostro erano avvolte da minuscoli boccioli di rosa, l’odore che emanavano quasi stordiva, iniziarono a spuntare anche i rampicanti d’edera dai vasi appesi lì attorno, tutto sembrava avvolto da una luce bianca e calda.

Aidan non capiva chi fosse quella ragazza, non la conosceva, né l’aspettavano in visita da loro, voleva parlarle, ma si sentiva quasi inopportuno ad interrompere un momento così intimo, anche se in apparenza era solo come guardare una normalissima custode della terra che giocava con il suo elemento gli sembrava che lei stesse facendo qualcosa di molto più riservato…

Lady With Hat ©

14 thoughts on “A prima vista ~ Celine #1

  1. Che dire, mi avevi chiesto un parere e questo è il mio: MAGICO:
    Incantevole e fiabesco. Quando ho iniziato a scrivere, anche io mi occupavo di fantasy, e le creature che più in assoluto preferivo erano le fate, seguite poi dagli elfi e dalle ninfe.
    Ora non so neanche più dove siano andati a finire quegli scritti, ma questo piccolo estratto del tuo mondo mi ha ricordato tanto il mio di bambina vivace. Sono cresciuta in mezzo alla natura, e devo ammettere che nutro un legame speciale per lei, perciò mi piace tanto la parte finale in cui il ragazzo (Che si chiama Aiden proprio come uno dei protagonisti del quinto romanzo della mia saga – quella del Regno di Re Hieronius ndr.) vede le lacrime della fata tramutarsi in erba verde e fiori è … dolcissimo e struggente.
    Sei stata davvero brava, oltretutto si vede già da questo piccolo estratto che questa storia ti sta particolarmente a cuore ❤
    Complimenti e un grosso abbraccio

    Sarah (Alias la Cappellaia Matta)

    Piace a 1 persona

    • Ciao cara,
      ti ringrazio moltissimo.
      Sì ci tengo molto, in realtà il blog di natura vittoriana è nato perché è la mia seconda più grande passione ed avevo paura che se avessi fatto un blog con racconti fantasy avrei pastrocchiato con il mio libro.
      Però come potrai vedere non resisto e negli svarioni estemporanei, come i post sul mondo all’incontrario, devo inserire per forza qualcosa di fantasy.
      Il fantasy è la mia passione più grande e sì, ci hai visto giusto, tengo molto, moltissimo a questo libro e in un modo o nell’altro ho intenzione di pubblicarlo.
      (Non editoria a pagamento ovviamente).
      Il protagonista maschile è il più importante per me perché è dall’immagine di lui che è partito tutto nella mia fantasia, sebbene la protagonista più importante sia lei, lui è il fulcro della mia ispirazione.
      Grazie mille per aver speso il tuo tempo per me, te ne sono gratissima!
      Buona giornata!
      Laura.

      Piace a 1 persona

      • Ti dirò, le premesse sono buonissime. Non sono mai stata attirata da maghi, vampiri streghe e robe varie, anche il mio fantasy è qualcosa che gira attorno al mondo della natura, e se la tua intenzione è proprio quella di portare avanti il filone dei cinque elementi, sono curiosissima di leggerlo. Facci sapere al più presto dunque 😉 Buona giornata anche a te ^_^

        Piace a 1 persona

      • Grazie di cuore per il tuo interesse. Si sarà una saga sugli elementi, il primo è introduttivo, i seguiti saranno ognuno dedicato nello specifico a un elemento e poi ci sarà quello conclusivo. Poco per volta introdurrò qualche notizia in più e magari sarebbe anche il caso di fare un post con la trama, tanto per essere più specifici.
        Non ci sono né streghe, né licantropi, né vampiri. Sono tutti umani, solo che alcuni sono diversi da altri, hanno quel qualcosa in più.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...